Le API escono dal LETARGO!

21 feb 2021
20 077 visualizzazioni

Oggi andiamo a vedere come stanno le mie api al podere!
Ne approfitto vista la temperatura più alta del solito ed il bel tempo, così da non dargli fastidio!
Vi ricordo di iscrivervi al canale ITworlds (goo.gl/DCzXYj) e mettere mi piace al video

Mi trovi anche su:
🌱 Facebook - goo.gl/csK8nD
🌱 Instagram - goo.gl/t3zXmV
🌱 Telegram - t.me/mattthefarmer

#mattthefarmer #api #allevamento #podere

In questo canale potrai trovare vari argomenti: giardino, giardinaggio, come fare l'orto, orto, coltivare pomodori, coltivare zucchine, come coltivare ortaggi, orto sinergico, permacultura, cura del prato, cura del giardino, galline, e molto altro

Commenti
  • Fai controlli per la varroa

    ERIK ArcoraciERIK Arcoraci5 ore fa
  • Sarebbe interessante che facessi un bel focus sulla varroa, criticità per tutti gli apicoltori italiani. Le mie, sebbene ho fatto numerosi interventi e trattamenti soffrono parecchio per la presenza di questo tremendo parassita

    Nicolò BassanNicolò Bassan23 ore fa
  • Si anche le mie stanno bene , meno male , domani torna a rifarci una visita voglio vedere alcune famiglie che avevano quasi finito il candidato

    alexander russoalexander russoGiorno fa
  • Non è arte tua. Lascia perdere le api, che tra l'altro saranno infestate di varroa! In questo modo non solo comprometti le tue api ma dai fastidio anche a quelle degli apicoltori vicini.

    basileus1984basileus19842 giorni fa
  • Già scrivere nel titolo letargo parlando di api si capisce quanto ne capisce.

    Antonio CalgaroAntonio Calgaro2 giorni fa
  • Attenzione al saccheggio, la famiglia è debole e il candito attira api da altre famiglie con il rischio di trasportare varroa anche in altri apiari.

    silviamusicnetsilviamusicnet3 giorni fa
  • Tra fumo e panetti matt è diventato uno spacciatore

    Mattia TrentinMattia Trentin3 giorni fa
  • Se vuoi un consiglio cuando metti il fumo stai più lontano seno le api Giovanni possono morire

    Ettore mambelliEttore mambelli4 giorni fa
  • Vivo in una piccola zona di periferia dove è presente un boschetto di circa 3 mila metri quadrati di acacia, secondo te è abbastanza per impiantare delle arnie? Ovviamente per uso personale,dato che so che il miele d'acacia è uno dei migliori.

    fra tellofra tello4 giorni fa
  • Troppa varroa hai ancora amico apicoltore!!!o seno hai fatto trattamento in ritardo dipende se è una nuova nascitura o è vecchia come ape!!!cmq quando è così e per la varroa!

    Mattia RoccaMattia Rocca5 giorni fa
  • non spruzzare quel vapore... più le fai vivere in modo naturale, meglio è :)

    Vincenzo Adalberto MustoVincenzo Adalberto Musto5 giorni fa
  • Guarda che secondo me dovresti fare un trattamento per la varroa, quella ape che le ali erano deforme e segno di una grande infestazione di varroa. Chiedi a chi ti segue e fai subito qualche trattamento.

    apicoltore creativoapicoltore creativo5 giorni fa
  • Ciao Matt, dove si può acquistare la giacca che usi in questo video? Te l'avevo già chiesto ma non mi hai mai risposto. Grazie.

    Serse BoccaSerse Bocca5 giorni fa
  • Più che dargli altro candito avresti dovuto dargli dello sciroppo. Le devi stimolare, non nutrire

    Daniele DanieleDaniele Daniele6 giorni fa
    • Sciroppo con questa temperatura?

      Stefano ValtuliniStefano Valtulini5 giorni fa
  • SONO Felicissima di vedere che le Api stiano così bene, BRAVISSIMO Matt ❤

    RaggioDiGiulia RaggioDiGiuliaRaggioDiGiulia RaggioDiGiulia6 giorni fa
  • Non è proprio uno scambio alla pari, gli togli il miele e gli metti acqua e zucchero? Tra l'altro non è un alimento naturale che possa compensare le loro carenze. Sei sicuro che si salva il mondo così? 🤣 O forse è il momento di cambiare paradigma.

    Michele CastelliMichele Castelli6 giorni fa
    • @Matteo forse si cerca di salvaguardare tuttaltro..... spero che il tempo, l'esperienza e la consapevolezza possano farti maturare una prospettiva diversa guardandola dal punto di vista di questo meraviglioso insetto.

      Michele CastelliMichele Castelli5 giorni fa
    • Mi sembra un buon compromesso dare zucchero e in cambio salvarle dell'estinzione dato che senza l'uomo sono condannate per via della varroa.

      MatteoMatteo5 giorni fa
  • Wow che belle, complimenti!!!

    Il pollice verde della casaIl pollice verde della casa6 giorni fa
  • Prova il pellet per l'affumicatore. Ciao

    Luca CoscoLuca Cosco6 giorni fa
  • Matt vorrei mettere anche io un arnia, ho il giardino, ma ho due case confinanti. Posso?

    Cristian TavanoCristian Tavano6 giorni fa
    • L'importante è che hai un divisorio ossia muro o similare di due metri o altrimenti 10 metri dal perimetro

      Michele CastelliMichele Castelli6 giorni fa
  • Se ste api stanno bene io sono più ricco di Berlusconi.. fai dei corsi prima di fare danni ai tuoi animali e quelli di chi (spero pochi) segue i tuoi "consigli". Va bene apprendere pian piano, raccontare il percorso, e ci sta anche sbagliare, ma qua siamo a dir poco dilettanti allo sbaraglio sia per quanto riguarda animali, orto e vigneto (dell uliveto non so nulla e quindi non mi pronuncio). Si fa solo disinformazione e danni.

    PumavichingoPumavichingo6 giorni fa
  • Quanto costa il kit per iniziare?

    Luigi SapienzaLuigi Sapienza6 giorni fa
  • Le api bisogna salvarle giustissimo

    simo negrisimo negri7 giorni fa
  • Ciao matt bellissime stupende le api mi dispiace a vedere quel ape cosi secondo me devi fare un trattamento per la varroa prevenire e meglio che curare poi appena puoi ti invito al mio podere cosi mi dai qualche consiglio per il mio podere ora sto per mettere le galline

    simo negrisimo negri7 giorni fa
  • Buonasera dove posso comprare delle regine ligustiche docili come le tue Grazie.

    Giorgio De MatteisGiorgio De Matteis7 giorni fa
  • Io le vorrei veramente tanto due arnie ma non sono buono a tenerle... prima o poi mi metterò di impegno e farò qualcosa pure io

    Filippo ZiniFilippo Zini7 giorni fa
    • Se devi tenerle in questo modo lascia stare!

      basileus1984basileus19842 giorni fa
  • contro la Varroa puoi fare un trattamento con il zucchero a velo

    The Last OF PlayerThe Last OF Player7 giorni fa
  • Varroa api 🐝 distrutte dovevi trattare in autunno 🍂 quella famiglia non arriva al raccolto

    jardel romanholijardel romanholi7 giorni fa
  • Api con ali ridotte a fili è sintomo di "virus delle ali deformi" conseguenza diretta di forte infestazione di varroa.

    Dario VencatoDario Vencato7 giorni fa
  • E' orribile quella lana. Le api si difendono da sole. Ti consiglio di fare un corso di apicoltura prima di fare video e postarli

    Nicolino Di PietroNicolino Di Pietro7 giorni fa
  • Varroa*

    Davide BrescianiDavide Bresciani7 giorni fa
  • Le ali mangiate sono sintomo di vartoa

    Davide BrescianiDavide Bresciani7 giorni fa
    • Si chiama varroa

      andrea conteandrea conte4 giorni fa
  • Grazie Matt per questo video. Sono d’accordo con te sul discordo delle piccole cose che possono cambiare il mondo. Aspetto notizie per il corso da apicoltore

    NaturalMeteoNaturalMeteo8 giorni fa
  • Ciao togli apilaivar api senza ali secondo me c’è ancora Varroa controlla nel casentino scusami se ti ho fatto queste osservazioni

    Beniamino RizzoliBeniamino Rizzoli8 giorni fa
  • Le api non vanno in letargo.

    stefano pioppistefano pioppi8 giorni fa
  • Quando sono presenti api con ali "mangiate" è un sintomo di alta infestazione da varroa! Se non c'è covata opercoltata ti consiglio di fare un trattamento con strisce, in modo da ripulirle prima delle fioriture primaverili così non collasseranno. 🐝🐝🐝

    Yellow MustardYellow Mustard8 giorni fa
    • Ossalico sublimato semmai

      matteo levoratomatteo levorato7 giorni fa
  • Viva le Api!

    A PiA Pi8 giorni fa
  • Quando farai riprodurre le pecore? Fai un video sulla riproduzione delle pecore 🙏

    Omar TalebOmar Taleb8 giorni fa
  • 👍😎

    Giuseppe Mauro MossiniGiuseppe Mauro Mossini8 giorni fa
  • Como posso ter legenda em Português? Sigo os teus vídeos, mas por vezes tenho dificuldade em compreender. Se for possível ter legenda em português agradecia.

    Paulo RelvãoPaulo Relvão8 giorni fa
    • Si

      andrea conteandrea conte4 giorni fa
  • Grande Matteo ! Volevo sapere se tu leggi qualche rivista o settimanale da cui apprendi info grazie

    Dott. Gaetano CostanzoDott. Gaetano Costanzo8 giorni fa
  • Io non vedo l'ora che escano dal letargo le tartarughe

    Davide GalliussiDavide Galliussi8 giorni fa
  • Prima di fare video, e di diffondere idee errate sull'apicoltura, studia l'argomento e impara. Ora stai insegnando a fare il comico, non l'apicoltore. Fai soltanto danni.

    Simone PozziSimone Pozzi8 giorni fa
    • Ma anche nel orto e così. Adesso un meno ma 1 o 2 anni fa se uno lo seguiva faceva danni.

      Federico NebuloniFederico Nebuloni8 giorni fa
  • Grande Matt, si vede che hai voglia di imparare. Però ricorda, il bon apicoltore non è quello che non usa il fumo, ma quello che non si fa pungere. È per farlo non bisogna farle agitare, cosa per cui il fumo bisogna usarlo.

    Agri TechAgri Tech8 giorni fa
    • @Antonio De Marco sia carnica che ligustica che buck come docilità non variano t tre ppo poi dipende dalle linee e soprattutto da come vengono trattate. Quello si che influisce moltissimo sull'aggressività della famiglia

      Agri TechAgri Tech4 giorni fa
    • @Agri Tech Non mi sognerei mai di andare ad aprire gli alveari senza la maschera e personalmente anche senza guanti, però dipende anche dalle razze che si allevano, è ovvio che le carniche a diapetto di una buckfast o una ligustica è più tranquilla e quindi si può visionare l arnia in modo diverso...

      Antonio De MarcoAntonio De Marco7 giorni fa
    • Sono 14 anni che non uso fumo e fin'ora non ho mai avuto problemi, qualche "bacetto" ci sta, basta andarci rilassato tranquillo e con calma!

      Azienda Agricola PerazzoAzienda Agricola Perazzo7 giorni fa
    • @Antonio De Marco si ovviamente se ne guardi tante, devi andare in fretta e non usi i guanti o nemmeno la maschera qualche punturina la prendi. Ma se devi guardare poche con tutta la calma del mondo...

      Agri TechAgri Tech8 giorni fa
    • @Andrea_ certo, non va usato troppo altrimenti si arrabbiano. ma non bisogna nemmeno pensare che per essere bravi non vada usato o nemmeno acceso come fanno certi che si credono bravi.

      Agri TechAgri Tech8 giorni fa
  • Scusa quanti telaini erano presidiati da le api fine novembre inizio dicembre ? Se sei di dieci toglierei 3 quelli presidiati li metterei al centro . Poi a destra e sinistra dei telaini un diaframma l'uno coibentato fatto con materiale termoisolante. L' ingresso ridotto al minimo sul coprifavo material termoisolante e nel fondo chiuso con il vassoio così che dal fondo rete non entra aria vento freddo . Così consumano meno scorte perché c'è meno dispersione di calore . E se hanno ripreso a covare devono riscaldare solo quel spazio . E se poco a la volta aumentono di numero gli 4 telaini con scorte . Uno a la volta lo restituisci spostando il diaframma e metti fra favo di covata e diaframma se la covata e arrivata sino al diaframma . O fra ultimo di covata favo con polline che sta accanto il diaframma. Comunque che differenza io ieri ho rimesso ad ogni famiglia un favo con scorte . Di cui due sono su sette telaini a spazio Mussi con cinque di covata estesa e prossima a nascere . A questi due darò solo un altro telaino con foglio cereo e se il tempo rimane mite ho riscalda di più darò il primo melario . Gli altri due adesso sono su sei telaini di cui uno ha quattro di covata e l' altro tre ma per melario e po' presto non sono belli pieni di api i favi esterni ma se nasce la covata gli darò un favo con scorte e un foglio cereo . Poi e da vedere il andamento climatico pure i melario . Attualmente in fiore il prungolo Erica arborea e tanti altri. Mandarlo e già sfiorito il tardivo inizia adesso . Saluti da Drapia VV .

    Daniele BordinoDaniele Bordino8 giorni fa
  • Bravo le piccole azioni!! Adoro le api!!!

    HeilynHeilyn8 giorni fa
    • GRANDE Heilyn anche io le amo🐝amo tutta la natura e a proposito di questo ho un canale dove la metto spesso in evidenza se ti va di vedere qualche video passa a trovarmi sul mio canale!😉👋🌞

      RaggioDiGiulia RaggioDiGiuliaRaggioDiGiulia RaggioDiGiulia6 giorni fa
  • Più o meno che cifra si deve spendere per iniziare ad allevare delle api? Sono completamente inesperto. Grazie

    P1nNΔ 27P1nNΔ 278 giorni fa
    • Iscriviti ad un associazione della zona, i tecnici ti aiuteranno

      mattia colombarimattia colombari8 giorni fa
  • Le famigli sono molto deboli e c’è infestazione di varroa . Nelle ore più calde 15c +\- controlla il nido e la covata partendo dai telaio più esterno, e rimettendoli a loro posto, così da non creare troppo scompiglio in questo periodo ancora sono in glome da quello che ho visto dal video. Poi valuta quale trattamento da effettuare senza indebolire ulteriormente.

    Giacobbe FurioGiacobbe Furio8 giorni fa
  • Grazie Matt per i tuoi video molto interessanti continua così!!!!!

    Luca MariniLuca Marini8 giorni fa
  • Complimenti, sei stato bravissimo

    Agricoltura con FrancescoAgricoltura con Francesco8 giorni fa
  • Ma farai ancora video con matteo?

    roberto ossoliroberto ossoli8 giorni fa
  • Ciao per esperienza le tavolette come trattamento è molto blando ci vuole una temperatura ottimale in estate non troppo caldo ne troppo freddo in inverno è come acqua calda! Senza contare il problema di saccheggio anche se con 2 arnie il problema di saccheggio non ce! Cambia tipo di trattamento se no a farne le spese sono le famiglie!

    marcus 777marcus 7778 giorni fa
  • Grazie met

    G TG T8 giorni fa
  • Poveracci gli apicoltori che ti stanno vicino 🤦🏻‍

    DanielemDanielem8 giorni fa
  • l'ape con le ali deformi è nata cosi sicuramente per colpa della varroa, purtoppo è un segno di scarsa salubrità della famiglia e dei trattamenti poco efficaci,innanzitutto bisogna valutare il grado di infestazione (anche dell'altra famiglia)dopo agire in base la gravità fallo in fretta la varroa ogni mese raddoppia la sua popolazione. non te lo auguro ma se adesso hai 50 varroe nell'arnia se non agisci presto e bene perderai la famiglia prima dell'estate

    Enzo MicellaEnzo Micella8 giorni fa
  • Tu sei un vero cret... cazzo lo sapevo che dovevano morire quelle casse... lo SAPEVO... ti ripeto che le casse di api non sono un gioco, ormai quella cassa e morta anche se la tratti le virosi sono alle stelle.. 🤦‍♂️ tieni gli animali come fossero bambolotti.. non ho parole, anzi una frase: FATTI UN CORSO O REGALALE, se no ti mando i veterinari..

    Vince GiulianaVince Giuliana8 giorni fa
  • Belle.. Controlla varroa..

    angelo falciniangelo falcini8 giorni fa
  • Scusate l’ ignoranza ma a cosa serve il fumo

    Domenico VeneziaDomenico Venezia8 giorni fa
    • @Jonny jab 4 life 😂

      Simone PelosiSimone Pelosi8 giorni fa
    • @Simone Pelosi per un'attimo ho immaginato uno sciame d'api che prende il cibo per farsi il barbeque in vista del fuoco 🍢

      Jonny jab 4 lifeJonny jab 4 life8 giorni fa
    • In poche parole le api vanno in allarme perché c'è fumo perciò fuoco perciò pericolo . Sentendosi in pericolo vanno nel nido e cercano di prendere più cibo possibile per una eventuale fuga .

      Simone PelosiSimone Pelosi8 giorni fa
    • @Jonny jab 4 life giusto

      DanielemDanielem8 giorni fa
    • Senza perdermi nella saccenza di tanti individui qui nei commenti...da quel che ho capito serve per tenere "più tranquille" le api, per non creare caos di sciami

      Jonny jab 4 lifeJonny jab 4 life8 giorni fa
  • L'ape che hai visto, è affetta da una virosi, che si manifesta sulle api solitamente quando hai una massiccia infestazione di varroa. Vedo che hai usato le tavolette di timolo (hai ancora i residui agli angoli dei favi). E' un trattamento contro la varroa di efficacia molto disomogenea, a seconda del microclima dell'apiario interessato. Ha percentuali di efficacia molto variabili, e non è consigliato se vuoi dormire sonni tranquilli. O perlomeno, non dovevi fermarti solo a quello. L'ape in questione non potrà mai volare ed è destinata a morire non appena proverà a lasciare l'alveare. Se l'avessi avvistata a inizio estate, potevi intervenire tempestivamente. Vederla a fine inverno, quando le api dovrebbero essere "pulite" dagli acari il più possibile per affrontare la stagione, è un bel problema. E' un segnale d'allarme non da poco. Anche se non sembra, lasciata così com'è, non arriva alla prossima estate, e la produzione è compromessa. Devi intervenire, e anche in fretta.

    TheSamstarlightTheSamstarlight8 giorni fa
  • Matt ma di chi è il Mercedes giallo affianco il podere😂😂😂

    Martino375Martino3758 giorni fa
  • Io ne vorrei prendere una

    Gabriele CuffaroGabriele Cuffaro8 giorni fa
  • Buonasera Matt, come stai? (mi permetto di darti del tu) Grazie mille del video e di tutti i contenuti di alta qualità che stai portando. Vorrei chiederti se potessi fare un video in cui ci illustri i costi (manutenzione, sciame, arnia, eventuali trattamenti, ecc) per cominciare ad autoprodursi il miele (1-2 arnie). Grazie mille Buona serata Matt e a tutta la tua famiglia !

    Marco ComacchioMarco Comacchio8 giorni fa
    • Hai chiesto alla persona sbagliata

      basileus1984basileus19842 giorni fa
  • Sembrano spopolate per varroa e quell'ape con il DWV ne è la conferma, controlla la covata opercolata se è poca sforchetta e tratta con ossalico gocciolato se le temperature lo permettono.

    EmanueleEmanuele8 giorni fa
  • Per l'affumicatore ti consiglio i tronchi secchi della pianta di ferula, per l'ape senza ali sembra un problema di varroe, sicuramente già ci sarà covata dato che portavano polline, forse a questo punto l'ideale sarebbe qualche ciclo di subliminato ma se la covata è iniziata da pochi giorni e non è ancora opercolata fai un ossalico gocciolato

    Leonardo VelardiLeonardo Velardi8 giorni fa
    • Forse non sai che Matt è nel bresciano, dove la trova la ferula? Va bene del comunissimo cartone non trattato

      gtnaiello1gtnaiello18 giorni fa
  • Mertedì e mercoledì mettono delle belle temperature ti consiglio di fare un gocciolato saranno imballate di varroa, a vedere l’ape

    Luigi GuarracinoLuigi Guarracino8 giorni fa
  • Adoro i tuoi video Non vedo l'ora di vedere il trattore

    Antonio MoriniAntonio Morini8 giorni fa
  • Matteo il candidato non costa 10 euro al Kg e una mega truffa,nel mio paese massimo 1.60€ al kg attento agli sciacalli che si approfittano degli hobbisti sfilandogli soldi a manetta.

    Giuseppe CavallaroGiuseppe Cavallaro8 giorni fa
  • 4:40 quell'ape ha la varroa

    Giuseppe CavallaroGiuseppe Cavallaro8 giorni fa
  • Purtroppo sembrano danni da varroa...la prima famiglia non si vede bene quanto è popolata ma se trovi api messe così ti direi che è spacciata. La seconda sembra messa meglio...sembra... Mi spiace ma le api non si salvano con il candito sempre e comunque. Questi tipi di nutrizione sono emergenziali adesso e stimolanti poi ma non devono risultare abitudinari. Le api devono essere il più autosufficienti possibile altrimenti addio api e apicoltura.

    Tiño BrancoliTiño Brancoli8 giorni fa
    • Assolutamente d’accordo, tra l’altro dovrebbero sottostare all’equilibrio naturale, così si creano scompensi...

      Andrea_Andrea_8 giorni fa
    • Concordo virus ali deformi non le ha trattate quando erano in blocco. Sarà fortunato se le vivono fino l' estate

      federico luigi Trevisanfederico luigi Trevisan8 giorni fa
  • Varroa, moltissima varroa!

    Marco GMarco G8 giorni fa
  • sei un mito, grande e grazie di quello che ci mostri!!!!super fighe ste api

    alfredo valsusaalfredo valsusa8 giorni fa
  • Bellissime arnie, ti consiglio di controllare sempre i cassettini sul fondo, se cè traccia di varroa nell arnia, li troverai quegli insettini. Anche se già usi le tavolette verdi anti varroa, potrebbero comunque esserci e dare problemi alle api ! Per il fumo prova ad usare paglia e foglie secche! Grande Matt ;)

    Luca SorrentiniLuca Sorrentini8 giorni fa
  • Non mi sembra molto pratico

    il superil super8 giorni fa
    • Tu devi essere quello intelligente della famiglia

      andrea conteandrea conte4 giorni fa
  • Virus delle ali deformi dovuto alla troppa varroa e ciò non è una cosa buona. Hai fatto i trattamenti con il sublimato? Altra cosa dotati del test x la varroa (easy check varroa). Ciao e complimenti, sei forte.

    Mattia ManuzziMattia Manuzzi8 giorni fa
    • Aggiungo stringile e col coprifavo rovesciato usa un nailon così le puoi osservare anche se è freddo e vanno meglio. Poi controlla la covata.

      Mattia ManuzziMattia Manuzzi8 giorni fa
  • Sei un grande

    AndreaAndrea8 giorni fa
  • L'ape aveva la varroa

    Giuseppe AvarelloGiuseppe Avarello8 giorni fa
    • Cavolo

      Matt The FarmerMatt The Farmer8 giorni fa
  • Si possono comprare quelle arnie?

    Filippo CarliniFilippo Carlini8 giorni fa
    • Si, ma non prendere queste comprale alla C.M.A Pitarrresi che compri super arnie.

      Giuseppe CavallaroGiuseppe Cavallaro8 giorni fa
  • Ciao Matt, potresti fare un video sulle nuove galline/galli che avevi fatto vedere su Instagram

    ELWarriorELWarrior8 giorni fa
  • Direi varroa ankio matt. Quando sei tanto impestato (vuoi per i trattamenti non riusciti o non andati a buon fine vuoi x una regina un po’ molle) la varroa nelle celle comincia già a nutrirsi dell ape e nascono senza ali. Quando cominci a vedere api senza ali oppure noti la varroa sul dietro dell ape ne hanno già dentro una bella mina. Coraggio ke si può rimediare.

    Roberto BaraRoberto Bara8 giorni fa
  • Grande Matt!

    umberto gumberto g8 giorni fa
  • Bellissimo anche da me le api iniziano a prendere il sopravvento.

    Roberto FernandezRoberto Fernandez8 giorni fa
  • a vedere così quell'ape mi fa pensare che tu abbia una grave infestazione da varroa... meglio eseguire un trattamento per monitorare la situazione

    Apicoltura CuzCaliApicoltura CuzCali8 giorni fa
    • @Agri Tech si fanno i corsi prima di prendere le api, lui e adulto e vaccinato.. ed era stato avvisato anche da me fin dal primo video.. vedi tu

      Vince GiulianaVince Giuliana4 giorni fa
    • @Vince Giuliana purtroppo non è colpa sua ma di chi lo segue

      Agri TechAgri Tech4 giorni fa
    • @Matt The Farmer Aspetto il video 🎥🎥

      Nicola FranzoniNicola Franzoni5 giorni fa
    • @Matt The Farmer Bisognava trattare quando erano in blocco, ora e' tardi. va fatto trattamento tampone nel caso di grave infestazione

      ValerioValerio7 giorni fa
    • Api con ali deformi adesso è disastroso .... puoi fare quanti trattamenti che vuoi ora ma saranno inefficaci...le api invernali saranno piene di virosi e debole e quelle nuove che nasceranno per le prossime settimane senza ali. più che trattamento va asportata covata ma ciò vuol condannare le api. Disastro assoluto ...

      Stefano Treffer Di LecceStefano Treffer Di Lecce7 giorni fa
  • Ma queste api sono diverse da quelle "selvatiche"?

    Nicola VedovatoNicola Vedovato8 giorni fa
    • Le api sono sempre più calme ,perché quando pungono ,perdo il pungiglione e muoiono dopo poco tempo,quindi ci pensano due volte a pizzicare

      Paolo ScartoniPaolo Scartoni8 giorni fa
    • @Paolo Scartoni so cosa sono le vespe😂😂😂

      Nicola VedovatoNicola Vedovato8 giorni fa
    • Perche le vespe sono brave solo a pizzicare(e possono pizzicare più di una volta) e fanno un male cane.

      Paolo ScartoniPaolo Scartoni8 giorni fa
    • Spero che come api in natura non ti confondi con le vespe

      Paolo ScartoniPaolo Scartoni8 giorni fa
    • Dipende

      Paolo ScartoniPaolo Scartoni8 giorni fa
  • Sei un grande

    matteo colluramatteo collura8 giorni fa
  • Con l'editor metti un compressione su l'audio e un limiter, così si genera un ottimo suono

    Antonio SantoroAntonio Santoro8 giorni fa
  • Veramente stupende!😍😍

    Michela LarucciMichela Larucci8 giorni fa
  • Simpatico

    andrea balducciandrea balducci8 giorni fa
  • Usa la paglia per fare il fumo vedrai che bomba

    Andrea ValentiniAndrea Valentini8 giorni fa
  • Varroasi api con ali mangiate

    aspide85bisaspide85bis8 giorni fa
  • Le api sono patrimonio dell'umanità altro che!

    Marco FiniMarco Fini8 giorni fa
  • Grande ti adoro io ho incominciato a coltivare l'insalata una settimana fa quella riccia dimmi se ho fatto bene perché abito a Reggio Calabria e siccome c'è bel tempo con 22 gradi volevo sapere il tuo parere grazie di tutto comunque 👍🙏

    Stefano CarloStefano Carlo8 giorni fa
  • Ma che bello! Anche le nostre vanno alla grande!!😉😉

    Apicoltura CuzCaliApicoltura CuzCali8 giorni fa
    • wow che bel canale, compliementi

      Tommy aggiustatuttoTommy aggiustatutto8 giorni fa
  • In che zona hai il tuo podere?

    Simone SpadacciniSimone Spadaccini8 giorni fa
    • @Ale Frangi grazie!!!!

      Simone SpadacciniSimone Spadaccini8 giorni fa
    • Cellatica,brescia

      Ale FrangiAle Frangi8 giorni fa
  • Il caffe se devi fa molto fumo

    Morelli AndreaMorelli Andrea8 giorni fa
    • Moka o espresso? Con o senza zucchero? 😉😅

      Valerio BonoraValerio Bonora8 giorni fa
  • Quando inizierai ĺ orto

    luca pennerluca penner8 giorni fa
  • Tratta subito per la varroa....é una delle cause per cui le ali sono mangiate...se non c'è covata fai un trattamento con ossalico gocciolato altrimenti fai cicli di ossalico sublimato...ciao

    Davide RandisiDavide Randisi8 giorni fa
    • @Lucia Piana io gli toglierei le api per maltrattamenti,poi hai visto come il "prrofessore delle api" Cioè Matteo quello che vuole fare il corso lavora con le api ?

      Giuseppe CavallaroGiuseppe Cavallaro7 giorni fa
    • @Giuseppe Cavallaro ma poi ne 2021 ancora con l'amitraz... e zero blocchi in estate... qui da me neppure più la gente di 70 anni lo usa... il peggio è che causano reinfestazioni a tutti, sentendosi pure eroi... l'unico modo per risolvere sarebbe che i servizi veterinari dell'asl controllassero seriamente le attività

      Lucia PianaLucia Piana8 giorni fa
    • @Valerio Bonora eh il professore mister clok che fa non se ne accorge? Eh poi hanno pure la faccia di fare il corso di apicoltura e ancora il 21 di febbraio hanno la varroa. Mi dispiace Matteo io ti seguo e ti sitmo ma qua le cose si devono dire come stanno.

      Giuseppe CavallaroGiuseppe Cavallaro8 giorni fa
    • È infestato e non lo sa. Ha l' arnia spopolata e intrisa di umidita e muffa( lo si nota dall' aspetto della dell' arnia muffolita).. gli auguro buona fortuna. Lui dice che stanno bene?! Mah.. Valerio

      Valerio BonoraValerio Bonora8 giorni fa
  • Ma come 10 gradi? Da me c'erano 19 gradi tutto il giorno, ora alle 6 ci sono 17 gradi ciao

    Matteo FerriMatteo Ferri8 giorni fa
    • Ma il video non credo sia di oggi furbo, fermo restando che da nord a sud le temperature cambiano...

      Andrea_Andrea_8 giorni fa
    • @Matteo Ferri certo,di Mantova,anche se le previsioni mettono sole e temperature in rialzo in Italia il fatto è che essendo a latitudini diverse non sono uguali per tutti, per esempio sulle Alpi non può avere le stesse temperature che magari possono avere le regioni meridionali, se non fosse che in casi eccezionali come settimana scorsa con il burian ,scusa della pappardella che ho scritto ma dare qualche informazione utile serve, anche riceverle ...sapere qualcosa di nuovo aiuta sempre

      Stefano LanfrediStefano Lanfredi8 giorni fa
    • Chiamasi differenza climatica

      Jonny jab 4 lifeJonny jab 4 life8 giorni fa
    • @Stefano Lanfredi scusa, tu sei del nord? Io del centro, Firenze (toscana) e sul meteo mette sole 🌞 tutta la prossima settimana e anche la prossima prossima settimana, e mercoledì e giovedì mette la temperatura massima di 21 gradi

      Matteo FerriMatteo Ferri8 giorni fa
    • @Matteo Ferri tranquillo ,ti ho solo detto dove si trova, da zona o regione non ci sono uguali temperature, qua al nord il freddo specialmente di notte scende bene in inverno

      Stefano LanfrediStefano Lanfredi8 giorni fa
  • Ciao

    Riccardo BocchiniRiccardo Bocchini8 giorni fa
  • Ciao

    luca pennerluca penner8 giorni fa
  • 🧑‍🌾❤️

    Cristian LosiCristian Losi8 giorni fa
ITworlds