PERSO IN MTB, SONO ANDATO IN PANICO!

3 mag 2021
51 289 visualizzazioni

⭐Iscriviti al mio canale è gratis :) goo.gl/to7Rox
Mai più soli in mtb! Promesso! Anzi da oggi chiederò ai local se mi accompagnano nei giri. Sono andato in panico totale, stare soli nel bosco senza orientamento è spaventoso, ho fatto cose pericolose come dei muri scivolosi, l'adrenalina in corpo mi ha sostenuto, ed ho continuato a raggiungere la strada. Prometto che ritornerò sui monti sibillini è bellissimo, anzi non vedo l'ora di tornare!
⭐Acquista gli articoli consigliati da me al prezzo più basso: www.amazon.it/shop/bicifaidate.it
⭐La mia attrezzatura per i video:
Drone: DJI Mini: amzn.to/2KFDmvc
GoPro Hero 9 Black: amzn.to/3pDb1Y1
GoPro Hero 8 Black: amzn.to/2raGZSV
Panasonic GH-5: amzn.to/3s8yPoe
Panasonic LUMIX DMC-G7K: amzn.to/2GzizJb
Accessori GoPro: amzn.to/2SPHjDu
DJI Osmo Pocket: amzn.to/2Ng80vb
Videocamera Sony FDR-AX53: amzn.to/2BM9kRN
⭐Abbonati al canale qui!: itworlds.info/fast/5MzZ93NxiTK79h9w0GRofAjoin
⭐Se vuoi acquistare le mie magliette e felpe per sostenere il canale:
shop.spreadshirt.it/bicifaidate/all
⭐Contatti e social:
email: direglobe@gmail.com
Sito Internet: www.bicifaidate.it
Pagina Facebook: facebook.com/bicifaidate/
Instagram: instagram.com/bicifaidate/
Telegram: t.me/bicifaidate_official
Strava: www.strava.com/athletes/bicifaidate
Tiktok: www.tiktok.com/@bicifaidate
#mtb #bicifaidate #mountainbike
⭐Lasciami un LIKE 👍 Iscriviti e attiva le notifiche❗️per non perderti i prossimi video di Bicifaidate.it!
Cosa pensi del video? Fammi sapere nei commenti! 👇

Commenti
  • Capita. A me è capitato più di una volta, purtroppo il fascino della montagna gioca brutti scherzi. Bellissimo video dimostrativo che far capire anche ai grandi che in montagna non solo i bambini si perdono .

    Sal BaiansSal BaiansOra fa
  • Bel video! Più coinvolgente del film "127 ore", ma con le stesse conclusioni oltre a non andare da soli su sentieri che non si conoscono, bisogna sempre dire a qualcuno che giro si fa.

    Luca ManLuca Man3 ore fa
  • Perdermi, sinceramente è la cosa più bella che mi capiti quando vado via in bike da solo. Fortunatamente io non sono uno che va nel panico, al limite mi butto in discesa che tutte la strade vanno giù in vallata ah ah. Quando mi perdo ho proprio la sensazione di andare alla massima esplorazione, mi sento vivo.

    Mattia TomezzoliMattia Tomezzoli4 ore fa
  • Stupendo il lago di Fiastra!! Ottima idea! Da marchigiano confermo che i Sibillini sono posti magnifici!

    Giulio BrunelliGiulio Brunelli15 ore fa
  • sono cercatore di funghi, quando nascono, e spesso ispeziono posti nuovi....da solo....e perdersi a piedi non è altrettanto bello😜comunque gran video👍🏻🤟🏻

    yasio boloyasio bolo16 ore fa
  • Sei stato un GRANDE LORY!

    angelo orlandoangelo orlando18 ore fa
  • devi procurarti un conta chilometri cartografico con il cellulare non puoi , pure a me è capitato di perdere i sentieri x non voler tornare indietro un casino e un esperienza non bellissima ma ti aiuta a migliorarre

    nicola bnicola b19 ore fa
  • Grande idea, quella di coinvolgere i local

    Stefano TollemetoStefano Tollemeto20 ore fa
    • e avere sempre con se le care e vekkie cartine geografiche, sempre!

      yasio boloyasio bolo16 ore fa
  • Noi facciamo spesso giri così abbiamo filini che vede sentieri dove ci passano solo i cinghiali e va a finire che chi a l e-bike rimane a secco ed i muscolari x due giorni non camminano però tanto divertimento e libertà top grande

    alessandro matassinialessandro matassini20 ore fa
  • Per giri simili meglio portarsi un GPS, il cellulare non prende ovunque

    valepianta73valepianta7320 ore fa
  • Sei stato bravo a mantenere la calma quando eri in cima, il problema sarebbe sorto se fossi caduto in quel punto sperduto, direi che è fondamentale mantenere la calma in quei frangenti....

    peppigno86peppigno8621 ora fa
  • Ti capisco è successo anche a me nella stessa zona (Valle rio sacro). Io dalla esperienza ho imparato a non fare escursioni con il telefono ma utilizzare un Ciclocomputer GPS specifico (per la marca lascio immaginare ;-) con tanto di mappe. Mentre per giri più facili utilizzo l'app Osmand specifica per trekking e più volte mi ha aiutato.

    velio77velio77Giorno fa
  • ti hanno avvistato come Bear Grylls mentre mangiavi serpenti :-)

    cristiano de ritiscristiano de ritisGiorno fa
  • Come ci sipuo perdere con un telefono.. 🤔🤔🤔🤣🤣🤣🤣

    Giorgio PinnaGiorgio PinnaGiorno fa
  • Voglio il seguito assolutamente :)

    Massimo DecimoMassimo DecimoGiorno fa
  • Urge corso di sopravvivenza e mappe scaricate.

    Massimo DecimoMassimo DecimoGiorno fa
  • Immagino che prossimamente ci farai recensioni di navigatori GPS!

    Andrea MalaguginiAndrea MalaguginiGiorno fa
  • Che app usi sul telefono come gps per andare in bici ?

    Vittorio Marcotto FilmsVittorio Marcotto FilmsGiorno fa
    • Whip

      BiciFaidate.it®BiciFaidate.it®Giorno fa
  • prontosoccorso...

    qopoy dnonqopoy dnonGiorno fa
  • mitico lory grande giro

    Luca LamprontiLuca LamprontiGiorno fa
  • Mancava solo la musica di Chi l ha Visto 🤣

    19smilenowcrylater8419smilenowcrylater84Giorno fa
  • A un certo punto del video sembrava che stessi girando uno di quei film dove la popolazione si era estinta e tu eri rimasto solo al mondo….🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣 come dicono dalle tua parti, hai fatto il Patacca… 😜😜😜

    Stefano La GiusaStefano La GiusaGiorno fa
    • Alla fine quanti km hai percorso in totale? 😊

      qopoy dnonqopoy dnonGiorno fa
  • e avere sempre con se le care e vekkie cartine geografiche, sempre!

    Fabrizio PattiFabrizio PattiGiorno fa
  • Dagli errori si impara, sempre due telefoni, minimo in due, da solo dove conosco....grande Lory

    Mauro PMauro PGiorno fa
  • La svolta ci sarà quando le e-bike si potranno ricaricare in discesa.

    Giovanni Giancarlo ColmayerGiovanni Giancarlo ColmayerGiorno fa
    • Non manca molto...

      BiciFaidate.it®BiciFaidate.it®Giorno fa
  • Però certo panico

    luigi polidoriluigi polidoriGiorno fa
  • Dai che mica stavi nel deserto del Gobi.... 🤣🤣🤣

    luigi polidoriluigi polidoriGiorno fa
    • No ma il panico ti può venire ovunque...

      BiciFaidate.it®BiciFaidate.it®Giorno fa
  • Sei pazzo è dir poco...

    AlexAlexGiorno fa
    • Si ho dato di matto 😂

      BiciFaidate.it®BiciFaidate.it®Giorno fa
  • dai ke dopo qualke giorno di riflessione in fondo ammetti ke ti sei quasi divertito ghghgh.... cmq confermo miglior video mtb della storia

    Michael KnightMichael KnightGiorno fa
    • Ma... Divertito all'inizio si ma dopo... Volevo arrivare a casa a tutti i costi...

      BiciFaidate.it®BiciFaidate.it®Giorno fa
  • Macchésegrullo!!!!! Ho patito a guardare il video ,mi sono rivisto diverse volte in quelle condizioni . Quando poi si arriva ad una strada asfaltata sembra di vedere la.miglior .........del mondo😁😁. Da allora sempre un buon GPS attacco al manubrio🤪🤪

    Andrea Sabatini BABBInMTBAndrea Sabatini BABBInMTBGiorno fa
  • In questi giorni Rockrider ha lanciato una nuova MTB di fascia media, la St 540 V2. Sarebbe bello se portassi un test ride

    Federico SamperiFederico Samperi2 giorni fa
    • @BiciFaidate.it® Capisco. Ti ringrazio per la risposta. Buona strada

      Federico SamperiFederico SamperiGiorno fa
    • Ciao Federico. Quando saranno disponibili in negozio

      BiciFaidate.it®BiciFaidate.it®Giorno fa
  • Oruxmaps ti avrebbe salvato

    Davide CaDavide Ca2 giorni fa
  • TI capisco a me e successo l anno scorso in montagna a piedi ....perso le il sentiero sotto una grandinata è un acquazzone di un ora.....arrivato al rifugio son crollato in lacrime

    Marco CecconatoMarco Cecconato2 giorni fa
    • Ti capisco

      BiciFaidate.it®BiciFaidate.it®Giorno fa
  • vieni a Lugo di grezzana (verona) dicono che ci siano i trail più belli di verona

    mirxomirxo2 giorni fa
    • Io vengo dappertutto però bisogna che mi accompagnate! 😂

      BiciFaidate.it®BiciFaidate.it®Giorno fa
  • Che ansia 😅😅 bellissimo video comunque, l hai trasmessa tutta! 💪 Stupendo quel posto, anche io avevo già segnato i monti Sibillini tra i preferiti, valorizziamo il territorio 💪💪💪

    Marco MoscatelliMarco Moscatelli2 giorni fa
    • È meraviglioso non vedo l'ora di tornaci!

      BiciFaidate.it®BiciFaidate.it®Giorno fa
  • Questo è il preciso motivo per cui odio le ebike

    Angelo Lo ConteAngelo Lo Conte2 giorni fa
  • Alla fine quanti km hai percorso in totale? 😊

    TheDiegoman78TheDiegoman782 giorni fa
    • Credo 40

      BiciFaidate.it®BiciFaidate.it®Giorno fa
  • A me è successo una volta con temporale, erano le 9 di sera, meno male che avevo la tenda da capeggio mono posto, passato la notte fuori, quando ho ripreso la mattina presto ad andare, ero vicino di 1km alla strada dove avevo lasciato la macchina ahaha, quante madonne che ho tirato giù hahahahaha

    Simone ArguttiSimone Argutti2 giorni fa
  • Adrenalina pura, complimenti per l'autocontrollo. Considera che poco lontano sopra il lago di Fiastra c'è una bellissima valle tra Pizzo tre Vescovi e Pizzo Berro che si chiama VAL DI PANICO, te la consiglio, oramai sei preparato per affrontarla 😂

    Tiziano BaldassarriTiziano Baldassarri2 giorni fa
    • Hahahaha non lo sapevo!

      BiciFaidate.it®BiciFaidate.it®Giorno fa
  • Tranquillo, è capitato a tutti i bikers 😅

    Leo SibLeo Sib2 giorni fa
  • Comunque 6, 1 grande!

    Marcello Di GioiaMarcello Di Gioia2 giorni fa
  • Anni fa all’Elba con un amico, senza cell e gps, seguivo un sentiero, che poi ho abbandonato per vedere un bel posto: scendiamo un canalone bellissimo… e arrivati al mare capisco che era il letto asciutto di un ruscello! 3 ore di fatica per risalire con le full a piedi!

    Marcello Di GioiaMarcello Di Gioia2 giorni fa
  • Non è facile rimanere calmi in una solitaria avventura come ti è capitata. Oltre a poter perdere l'orientamento se ti fai male in un posto del genere e sei da solo, magari senza copertura telefono, è una tragedia. Io vengo dal mondo della subacquea, dove andare in panico potrebbe portare a conseguenze molto pericolose, allora ti viene insegnato che quando il panico sta per arrivare, ti devi fermare, respirare e pensare a quello che devi fare. Io sono andato via spesso i MTB da solo, perché se non hai nessuno con cui andare in giro vorrebbe dire stare a casa, però sicuramente non è tra le cose più serene da farsi.

    Gianluca MorettiGianluca Moretti2 giorni fa
  • Perdersi è abbastanza normale quando si affrontano giri in posti sconosciuti. L'importante se si va da soli (può capitare, non sempre si trovano compagni di avventura) è avere con sè sempre: -2 cellulari con le mappe della zona scaricate offline prima quando sei comodo a casa (uno dei cellulari potrebbe rompersi). -oppure 1 cellulare (con power bank) con le mappe + una mappa cartacea o un GPS cartografico -comunicare prima di partire a qualcuno che giro si intende compiere e l'orario di rientro approssimativo con almeno due ore di margine -cercare di non arrivare al limite con la batteria e-bike, piuttosto si accorcia il percorso o si torna indietro. Oltre alla normale dotazione di escursione ovviamente (acqua, ricambi, kit pronto soccorso ecc...). Questo è l'A B C della sicurezza per ogni situazione escursionistica in solitario.

    Riccardo ScottonRiccardo Scotton2 giorni fa
  • Si possono scaricare le mappe con maps.. prima di uscire.. ed averle senza bisogno di connessione.. col gps del telefono sai sempre dove sei.. prima di uscire scaricate le mappe del luogo un raggio di 50km e siete ok...

    Bici MessinaBici Messina2 giorni fa
    • MAPS - > mappe offline potete scaricare di tutta ITALIA cosi non avete problemi

      Bici MessinaBici Messina2 giorni fa
  • SibillinI!!!

    Plastic PiePlastic Pie2 giorni fa
  • Ciao!! Vieni dalle nostre parti sull'Appennino Bolognese e tutta la zona della Provincia di Bologna!

    MTB 360MTB 3602 giorni fa
    • @BiciFaidate.it® non sapendo come contattarti ti abbiamo scritto su instagram, quando vuoi saremmo felicissimi di portarti in giro, ci sono veramente dei bei posti anche qua! A presto!

      MTB 360MTB 3602 giorni fa
    • Certo!

      BiciFaidate.it®BiciFaidate.it®2 giorni fa
  • Ciao Lory, che app usavi come mappa? Avevi una traccia del giro? Grazie mille

    Jacopo FerriJacopo Ferri2 giorni fa
  • hai trasmesso il panico anche a me ahaha. comunque hai fatto bene a caricare questo video. che serva di lezione a tutti. io mi persi su una montagna con fidanzata e cane ..ero al 100% nel panico e facevo fatica a non darlo a vedere perchè non volevo venisse l'ansia anche a loro. alla fine ho ritrovato la strada ma mi è servito per imparare a guardare meglio i percorsi

    Simone CampanileSimone Campanile2 giorni fa
    • Sei stato bravo a non trasmettere panico...

      BiciFaidate.it®BiciFaidate.it®2 giorni fa
  • Può sembrare una banalità, ma il navigatore va tenuto sul manubrio e non in tasca, perché così ti accorgi immediatamente di aver sbagliato svolta e non dopo centinaia di metri magari sbagliando più volte e per giunta in discesa...

    Johnny GrooveJohnny Groove2 giorni fa
  • Mi sono immedesimato con te come in pochi altri video. Ho vissuta una situazione identica alla tua, anche se era un'escursione a piedi. Ero ormai pronto a scavare una buca e crearmi un rifugio di fortuna per la notte. Da allora ho deciso di investire bei soldoni in un garmin fenix 6 con gps che non abbandona mai il mio polso.

    TheMeron100TheMeron1002 giorni fa
  • Eh sì, stare soli nel bosco senza orientamento è spaventoso, confermo. Qualche anno fa ero andato a funghi in una zona sconosciuta, ricordo di essermi stupidamente detto "tu vai sempre dritto davanti a te, poi tra un'oretta giri le spalle e torni indietro". All'inizio l'idea sembrava aver funzionato e riuscivo ad orientarmi con punti di riferimento del paesaggio, ma dopo un paio di bei funghi ricordo che all'improvviso mi ritrovai completamente disorientato. Il bosco intorno era tutto uguale. In quell'istante mi cagai sotto dalla paura. Dopo la prima ora di calma forzata fui preso dal panico totale e cominciai a correre alla ricerca di almeno un sentiero battuto. Corsi per almeno due ore buone in cui vidi posti splendidi e natura incontaminata oltre un cervo maestoso, ma rischiai di schiacciare una vipera e farmi veramente male. Finalmente alla fine riuscii a trovare una persona e chiedere aiuto. Da allora sempre cellulare, bussola e tanta prudenza.

    Fabio AngelucciFabio Angelucci2 giorni fa
    • E si perdersi e molto facile..

      BiciFaidate.it®BiciFaidate.it®2 giorni fa
  • Lory è andata bene e son contento , ma pensavo che uno come te era provvisto di GPS x Mtb!!

    Marco P.Marco P.2 giorni fa
    • Non, pensavo fosse un giro del genere...

      BiciFaidate.it®BiciFaidate.it®2 giorni fa
  • Bravo lory coraggioso💪👍🙋‍♂️

    pino ligoriopino ligorio2 giorni fa
    • Grazie ma qua ha giocato la mia Adrenalina che mi ha portato a casa...

      BiciFaidate.it®BiciFaidate.it®2 giorni fa
  • È successo anche a mé di perdermi ma fortunatamente sono riuscito a scendere per i boschi fino a una strada

    Yaki LagoYaki Lago2 giorni fa
  • successo anche a me, ma per fortuna il "fuoripista" è stato abbastanza breve (una mezzoretta)... comunque, chi dice di non essere andato in panico in una situazione simile, fa solo sorridere.

    pippo falsopippo falso2 giorni fa
  • Ti capisco perfettamente,a me e'capitato di perdermi nel bosco,da solo,panico totale,in quei momenti e'dura rimanere concentrati,x fortuna ho seguito il fiume e sono sbucato 10 km piu'avanti,le uscite in solitaria le faccio spesso,ma solo su piste ciclabili,x il bosco almeno in 2.

    Max VerdiMax Verdi2 giorni fa
  • stai tranquillo , ripeti , stai tranquillo e ragiona , poi la dotazione per queste cose magari va ponderata meglio . spesso in posti nuovi mi sono perso , ma con un gps o una carta , diventa piu facile trovare la strada del ritorno . comuque bel video , puo' servire da monito per chi non è preparato , ragazzi fate attenzione , in una situazione come questa anche un piccolo infortunio diventa molto pericoloso .

    alessandro seranialessandro serani2 giorni fa
    • Vero. È quello che cerco di fare capire alle persone di dare del Lei alla montagna in qualsiasi situazione...

      BiciFaidate.it®BiciFaidate.it®2 giorni fa
  • L'ideale sarebbe scaricarsi le mappe del posto e poi prendete un portacellulare da manubrio. Poi anche se il cellulare non prende non fa niente, il GPS va anche senza segnale

    Lorenzo PasqualiniLorenzo Pasqualini3 giorni fa
  • Adesso sono curioso, te di dove sei? Io al lago di Fiastra ci sono stato due volte quindi mi fa pensare che non sei molto lontano da me 😂

    Giorgio ITAGiorgio ITA3 giorni fa
  • Nonostante l'ansia e il panico palpabile BEL VIDEO! Pure io mi sono trovato in bosco vicino casa da solo dopo una dolorosa caduta...inutile dire quanto mi sia spaventato!

    Andrea VenutoAndrea Venuto3 giorni fa
  • Scaricati windy maps e scaricando le mappe offline hai tutti i sentieri anche offline e non ti perderai più! 👍🏼🤘🏼

    GobboSFTCGobboSFTC3 giorni fa
  • Bravo Lory ti è andata bene perché hai rischiato di venir rosicchiato da orsi e cinghiali 🐗.

    Giuseppe RustichelliGiuseppe Rustichelli3 giorni fa
  • Lory con il cellulare...metti ap apposita.....in ogni caso grande....👍👍

    Flaviox MTBFlaviox MTB3 giorni fa
  • ma il sole ? e' il primo indicatore. Io mi son perso nel bosco e li hai meno punti di riferimento, comunque la luce del sole e' sempre un riferimento sicuro. epoi finche' c' e' strada c'e' speranza :P Rammentatelo per la prossima

    Paolo PastacaldiPaolo Pastacaldi3 giorni fa
  • Poi la cacca l 'hai fatta ?

    EMILIO GiordanoEMILIO Giordano3 giorni fa
  • Lori, già che sei, metti anche la tua traccia. Può essere d’aiuto a qualcun’altro. Cmq mai andare in posti nuovi senza una bussola “normale” e cartina topografica del posto . 💪🏼💪🏼👍🏻

    Fausto GhedaFausto Gheda3 giorni fa
  • Ciao. E' una questione di indole: io vado quasi sempre da solo, sulle mie montagne abruzzesi, con una front normale, anche di notte (lo si può vedere anche dai miei pochi video). Faccio parte di quella generazione che andava con carta e bussola, e l'idea di perdermi mi dà delle gran botte di adrenalina. Certo, in caso di incidenti diventa un problema, ma la concentrazione è massima e l'attenzione a non esagerare deve far parte del gioco. Insomma... un po' ti ho invidiato, e non ti prendo affatto in giro. Daje!

    Antonio OrsiniAntonio Orsini3 giorni fa
  • ..hai mai sentito la parola offline...mappa che puoi vedere in assenza di campo...e poi la mappa cartacea...io x sicurezza ho due telefoni e la traccia è scaricata in ambedue tel...io vado quasi sempre da solo..prendo le opportune misure di sicurezza...ci sono app.che puoi fare sapere in qualsiasi momento dove sei a chi vuoi...sei forte in officina ma sul campo un po' meno...ciao buon giro in giro...se il video è una presa in giro...scusa

    VITTORIO BESAZZAVITTORIO BESAZZA3 giorni fa
  • La versione italiana del film "l' ultima discesa"!!! 😆😆

    Fantaman StarkFantaman Stark3 giorni fa
  • ho visto il video e ti ho lasciato un audio su messenger , comunque ti sei perso nel posto piu brutto dove li non prende neanche il telefono della NASA 😀 e poi tu è andata molto bene che non hai trovato il bivio sulla discesa delle carbonaie per tornare alle lame rosse perche ci sono almeno altri tre bivi non lo avresti trovato neanche con un cane da tartufi e quasi chiuso dalla vegetazione tutto in salita pietre anche se se spettacolare, e poi il signore con il trattore tu ha allungato il giro almeno di un paio d’ore comode.. dove ti ha fatto girare dovevi proseguire dritto in 30 minuti avresti trovato la strada di monastero poi da li al lago 20 minuti

    Andrea NataliAndrea Natali3 giorni fa
  • Un paio di giorni fa mi sono perso ankio nel bosco 2 ore x trovare segni di civiltà 🤣

    Homer simpsonHomer simpson3 giorni fa
  • Quello che mi piace di te Lory è che sei semplicemente umile. Un altro avrebbe cancellato il video e non raccontato l’accaduto per non far vedere l’imbarazzo. Invece tu da questa esperienza ne hai tratto un video consiglio per altri 👍complimenti

    Alberto PantoliAlberto Pantoli3 giorni fa
  • CI MANDI LA TRACCIA?....COSì NON CI ANDIAMO?

    Maurizio SolaMaurizio Sola3 giorni fa
  • Grande Lory 👋👍😊 Per fortuna sei qui a raccontarcela..

    mariomario3 giorni fa
    • Davvero...

      BiciFaidate.it®BiciFaidate.it®3 giorni fa
  • ti capisco mi è successa la stessa cosa

    ricky gioviricky giovi3 giorni fa
  • Ciao lory intanto ti faccio i complimenti per il sangue freddo 😂 ti volevo chiedere cosa ne pensi della torpardo528 light pro ??? Grazie

    Gabriele DettoriGabriele Dettori3 giorni fa
  • Quale applicazione usi come navigatore?

    tommaso moncinitommaso moncini3 giorni fa
  • Esco quasi sempre da solo e mi piace andare ad esplorare percorsi nuovi. Mi sono perso un botto di volte ma non ho mai avuto panico. Anzi, è la parte più divertente...

    Mars FraggettaMars Fraggetta3 giorni fa
  • Approvo il prossimo format di farti accompagnare dai local :-)

    Simone CorvagliaSimone Corvaglia3 giorni fa
  • Basta usare app con mappa offline e GPS e non ti perdi mai. Consiglio osmand

    Alessandro MistrettaAlessandro Mistretta3 giorni fa
  • Ciao Lory, con il Garmin hai una funzione live Tracking che segnala a chi decidi tu dove sei in tempo reale..... Almeno qualcuno sa dove sei...... Se vai da solo... Cmq bei video complimenti

    cristiano tabarronicristiano tabarroni3 giorni fa
  • Ciao Lory, decisamente un’esperienza intensa. É sempre meglio non andare da soli per altri 1000 motivi ma in ogni caso una bella cartina e un ciclo computer GPS che non dipenda dalla rete GSM potrebbe essere di aiuto in questi casi. Certo che oggi siamo troppo abituati all’affidarci solamente alla tecnologia... in qualche caso saper leggere una cartina ed avere una bussola può essere d’aiuto, almeno per diminuire un pochino lo stress di non sapere dove andare.

    Giorgio BenzoniGiorgio Benzoni3 giorni fa
  • La prossima volta avverti, che ci facciamo una birra insieme!!!🍺💪

    Pietro BonucciPietro Bonucci3 giorni fa
  • Più o meno una mia uscita settimanale tipo... Mi perdo sentieri da scalare a mano però a me quello diverte... Comunque per ovviare alle perdite di segnale del cel ho preso un Garmin.... Molto più affidabile soprattutto se "ami" perderti 🤣🤣

    Riccardo MeoRiccardo Meo3 giorni fa
  • L'unica parola, io son del nord e amo le mie montagne...ma questi posti son veramente favolosi...la natura ti ha ringraziato malgrado la tua avventure di panico e allo stesso momento di self control....bel video, grande.

    Valy TomasValy Tomas3 giorni fa
  • Non lo farò mai più... 🤣🤣🤣 Lo dico sempre anche io, ogni volta, dopo essermi perso...

    Giorgio MontanariGiorgio Montanari3 giorni fa
  • Grande Uomo bravo a d averlo condiviso !!!! umilta' e coerenza

    Mauro DenottiMauro Denotti3 giorni fa
  • garmin edge 530, la batteria del cell va tenuta carica!!!!!

    Marcello ZagniMarcello Zagni3 giorni fa
  • Se uso lo smartphone e traccia GPX non userò mai, ripeto, MAI la rete, ma solamente ed esclusivamente OSMAND e GPS dello smartphone. Usare la rete equivale a perdersi sicuro.

    lupro1972lupro19723 giorni fa
  • Ho sentito puzza per mezzo video😂

    Francesco BaronciniFrancesco Baroncini3 giorni fa
  • Ti consiglio un buon supporto per il navi telefono per manubrio, tipo il quad lock, forse il migliore. Poi con la e bike ti puoi perdere tutto il giorno. Se poi lo fai dove non prende il telefono un piccolo comunicatore satellitare anche. Safety first. Perché il motto deve essere “voglio riandare in bici anche domani”.. 😉

    Roberto FrattiniRoberto Frattini3 giorni fa
  • ceh ti sei perso due volte? ahahha

    Alex PintoAlex Pinto3 giorni fa
  • Ciao Lory, 1) mai da soli (e penso tu l'abbia capito...) 2) un bel Garmin 1030 con traccia GPX caricata 3) carta igienica nello zaino per quando ti capita di cagarti addosso ;-) P.S.: avevo una traccia spettacolare per il Lago e le Lame Rosse, peccato essere arrivati tardi alla tua richiesta su Instagram, ma in tutti i casi ti saresti perso comunque con il telefonino, ci sono dei passaggi un pò complessi che richiedono lo sguardo fisso sul navigatore. PPS: bella l'idea delle uscite con i Local, io quando faccio escursioni mi scarico le tracce migliori da Wikiloc, ma tu che hai un bel seguito hai questa opportunità quindi sfruttala al massimo.

    Claudio FrancaClaudio Franca3 giorni fa
    • Grazie Claudio

      BiciFaidate.it®BiciFaidate.it®3 giorni fa
  • Loriiii ma non si fanno giri cosi lunghi con un cellulare!! Ovvio che non pensavi di perderti ma ci vuole sempre un garmin ciclocomputer... E in ogni caso nello zaino sempre un battery pack con cavetto sia x il telefono che x il gps... AhiAhiahiaaia

    DANIELE MAZZARELLIDANIELE MAZZARELLI3 giorni fa
  • Diciamo che sei stato un pelino avventato. Io non mi affido mai al cellulare come unico mezzo d'orientamento, ma uso sempre un navigatore gps vero (garmin) con batterie rigorosamente stilo da poter sostituire facilmente in caso di necessità con un paio di scorta. Per ridondanza carico la traccia anche sul telefono e infine se non conosco il posto la classica cartina escursionistica 1:25000 o 1:50000 sempre nello zaino.

    Andrea GozziAndrea Gozzi3 giorni fa
  • Se devi venire negli euganei contattami! Non sono bravo come te ma di sentieri ne conosco qualcuno!

    Stem MTBStem MTB3 giorni fa
  • Ma.... La moglie come l'ha presa.. 😂 😂 😂?

    Enrico BenetazzoEnrico Benetazzo3 giorni fa
  • Io sono uno di quei matti che gira in montagna a piedi faccio anche corsi su come fare. NON FARSI PRENDERE DAL PANICO (difficilissimo da fare) Primo consiglio: qua do si sa dove si è SALIRE sempre, dall'alto si vede meglio; Una cartina dei sentieri del posto con se va sempre avuta e saputa leggere, la bussola fa comodo. Bisogna usare app che non usino i dati mobili ma solo la posizione GPS, quello non perde mai il segnale

    Gigi BikerGigi Biker3 giorni fa
  • Ciao Lory, innanzi tutto complimenti come al solito. Guardando questo tuo video mi sento di darti alcuni consigli, che leggendo i commenti, qualcuno ha già menzionato. Mi sento di consigliarti, perchè io sono socio CAI e con loro ho fatto moltissima esperienza. Allora, innanzi tutto regola principale, quando vai in un territorio che non conosci devi tassativamente avere con te una cartina della zona e una bussola, e mai e poi mai fare affidamento sul GPS del cellulare, il quale fa spesso i capricci facendoti girare e rigirare avanti e indietro su e giù fino a quando non è contento. Diciamo che, se proprio vuoi avere un supporto da un GPS devi affidarti ad altri sistemi, tipo Garmin o simili, che oltre al normale segnale gps utilizzano anche il Glonas o il Galileo, avendo precisione e affidabilità nettamente maggiori, ma comunque devono essere di supporto e non la soluzione unica. Ti consiglio anche, di entrare al CAI e fare qualche corso di Orientamento anche base, ti garantisco che ti cambiano completamente la visione dell'avventura e della sicurezza, e vedrai che queste avventure si possono fare tranquillamente anche da soli, perchè non è vero che in compagnia e meglio che da soli se poi si è tutti inesperti. Comunque complimenti per tutto quello che ci trasmetti bello o da brivido ...

    Iu CaIu Ca3 giorni fa
    • Grazie della info!

      BiciFaidate.it®BiciFaidate.it®3 giorni fa
ITworlds