Venti, LA FRIENDZONE NON ESISTE

25 gen 2021
48 387 visualizzazioni

Ciao amici! Siamo tornati, ci siete mancati molto. Ripartiamo carichi con un Venti dedicato alla temibile friendzone. Un argomento che ha impegnato la redazione in un’accesa discussione. Abbiamo scoperto che ognuno di noi ha un’idea diversa di cosa sia davvero la friendzone. Ci sono tante zone grigie e forse una definizione universale che unisce tutti quanti non esiste. Noi abbiamo cercato di tirarne le fila e ve ne parliamo nel Venti che è appena uscito. Secondo voi esiste la friendzone?
Seguici anche su Instagram: instagram.com/profilodiventi
Il team
Sofia: instagram.com/sofiaviscardi
Irene: instagram.com/irenegraziosi
Fred: instagram.com/fredfumagalli
Matteo: instagram.com/matteo.squadrito
Lorenzo: instagram.com/lorenzoluporini
Una produzione Show Reel Media Group
Sofia Viscardi
Show Reel Media Group
Via Stresa, 6
20125 Milano
Business: maildiventi@show-reel.it

Commenti
  • ma guarda, ti ho seguito annuendo fino a 4:07, cioè fino a quando hai trasformato il «e tu ora manco vuoi scopare» di lui, nel «sperando che questo la facesse innamorare» di lei... Scusa, ma perché lei dovrebbe porre quale presupposto al 'voler scopare', il doversi addirittura innamorare? È qui che sta il grande ingarbuglio. È questo maledetto tabù che impone una condizione emotiva esclusiva, protettiva e dedita come presupposto imprescindibile affinché una donna te l'ammolli, a incasinare ogni cosa. Ma quale situazione migliore di un'amicizia, senza vincoli o inquadramenti relazionali, quale contenitore sentimentale più versatile e capiente dove mettere dentro tutto ciò che è necessario all'uomo e alla donna, per essere soddisfatti? Friendzonami e trombami a tuono!

    Mark FrescaMark Fresca6 giorni fa
  • e se invece avessi bisogno di conoscere bene una persona e questo richiedesse mesi di amicizia prima di accorgermi che effettivamente mi piace?

    Camilla BoveCamilla Bove6 giorni fa
  • bel video ma non sono d'accordo. Comunque funziona esattamente come dici tu... ma non sono comunque d'accordo

    MecrallyMecrally8 giorni fa
  • Questo video è di una superficialità spiazzante

    Mauro GasperottiMauro Gasperotti8 giorni fa
  • Hai solo ragione

    frans kietenfrans kieten12 giorni fa
  • Nah non credo siano più i ragazzi ad essere friendzonati rispetto alle ragazze, ad oggi. È sempre esistito il pregiudizio “l’amicizia tra maschio e femmina non può esistere” ed è stato spesso utilizzato da partner gelosi e dai cosiddetti fuckboys, così come dalle ragazze per “lamentarsi” di dover friendzonare per poter esprimere un rifiuto di cui, storicamente, si sono dovute guadagnare la possibilità di farlo. Ma abituandoci all’idea che appunto da questi maschi non possiamo che aspettarci questo, e loro invece esplorando magari un po’ di più l’universo femminile trovandoci delle grandi amicizie, anche qui perché storicamente è cambiata la pressione verso il “trova una donna e falla tua moglie”, ad oggi credo si possa parlare di inversione dei ruoli, dove è più la ragazza che si approccia (anche qui, non ci si approccia provandoci palesemente perché? potrei rispondere ma lascio il beneficio del dubbio) all’amicizia con un ragazzo con la speranza di poterlo sedurre, risultando quindi in una friendzonata quando va male!

    silvieb77silvieb7719 giorni fa
  • La sposerei

    Antonio BeneventoAntonio Benevento20 giorni fa
  • Non sono d'accordo, cosa dovrei fare? Dovrei dire qualcosa tipo: "Hey ciao, guarda mi sto dichiarando, voglio venire a letto con te! Te lo dico così subito e diretto in modo che tu non fraintenda che da te sto cercando amicizia. Perché vedi io non ho amici, quindi sto cercando nuove amicizie. In te. Tu che sei del sesso opposto al mio. Proprio tu eh. Perché 9 volte su 10 si vanno a cercare amicizie nuove con persone del sesso opposto. Così in media eh."

    SarrogiuSarrogiu23 giorni fa
    • beh capisco. però a) sarebbe bello avere amicizie uomo-donna disinteressate b)io credo che si capisca, anche non mettendoci molto tempo, se qualcuno ci ricambia. No?

      ST elevatedST elevated2 giorni fa
    • Però solitamente sempre qualità alta nel vostro canale, mi piacete molto!

      SarrogiuSarrogiu23 giorni fa
  • Per tutti quelli che sono in disaccordo con quello che ha detto Sofia nel video, vi consiglio di leggere la definizione di friendzone (wikipedia) : Friend zone o friendzone è un prestito della lingua inglese che significa, alla lettera, «zona [dell’]amico/a»; nella cultura di massa, il termine descrive la situazione in cui uno dei due componenti di una relazione di amicizia ambirebbe, non corrisposto, a trasformarla in una relazione romantica (con eventuali implicazioni anche sessuali). Benché il termine, di per sé, non discrimini per genere e si applichi a qualsiasi tipo di relazione, sia essa etero- od omosessuale, esso è comunemente associato alla situazione di due adolescenti o giovani adulti di sesso opposto, dei quali è il maschio ad ambire alla relazione sentimentale con la femmina la quale considera tale legame solo un'amicizia: si tratta di una situazione della quale la critica femminile di costume ha un giudizio estremamente negativo: nel rilevare come lo status di «confinamento in friend-zone» infatti, sia diventato nella cultura di massa un pericolo da evitare, esse evidenziano come il lamentarsi di tale situazione sia null'altro che dare la colpa alle donne, in maniera velata, di non gratificare la galanteria maschile con qualcosa di più dell'amicizia; fin dall'adozione di tale termine a metà anni novanta, infatti, ha acquistato connotazione sempre più sessista in senso maschilista; benché infatti, come citato in epigrafe, esso sia adattabile a tutte le situazioni interpersonali indipendentemente da genere e orientamento sessuale, esso è criticato per il prevalente significato che sottende, ovvero che il maschio non sia culturalmente capace di uscire dalla logica binaria che esclude l'amicizia con il sesso opposto, con il quale i rapporti sarebbero solo o d'indifferenza o di relazione sentimentale/sessuale. In base a questa definizione il ragionamento di Sofia non fa una piega! ps. è sempre un piacere guardare i vostri video

    Martina MeulaMartina Meula25 giorni fa
  • Ma invece di fare un video di 6 minuti in cui fate congetture basate sul nulla, non era più semplice andare a cercare da dove derivi e cosa significhi il termine friendzone?

    TellaTella29 giorni fa
  • questo titolo triggera my whole career

    Giuseppe VerrazzaGiuseppe Verrazza29 giorni fa
  • Amen

    AliceAlice29 giorni fa
  • E poi ci sono io che ho friendzonato e sono stata friendzonata dallo stesso ragazzo

    Martina RemottiMartina RemottiMese fa
  • siamo tutti oggetti e soggetti sessuali

    paolo scatolinipaolo scatoliniMese fa
  • leggi la leggenda sul coccodrillo egiziano dentro il maschio Angioino riportata da Benedetto Croce. Comunque uno scheletro di un coccodrillo enorme del '600 è stato ritrovato nelle fogne di Napoli recentemente anche se il decennio della leggenda e quello dell'esame al carbonio non combaciano ma è comunque una storia interessante.

    Ricky RoadyRicky RoadyMese fa
  • vi prego fate un venti in cui parlate dell'amicizia che si trasforma in amore romantico NE HO BISOGNO IL PRIMA POSSIBILE

    Andrea _Andrea _Mese fa
  • Dipende molto dalla visione di amore che si ha secondo me. Per me per esempio l'amicizia é la BASE di un rapporto amoroso, ho avuto anche io le scopate cosí (Tinder per esempio) ma a parte il rapporto fisico non scatta in me l'amore e non credo che per come sono succederá, il rapporto fisico per me é la ciliegia di una torta buonissima per fare una metafora. Sono stato "friendzonato" molte volte infatti ma so che questo dipende esclusivamente da me e dalla mia visione di amore e non dall'altra persona. Capisco il fatto che molte donne ma sicuramente anche molti uomini partono all'incontrario, vi é attrazione fisica all'inizio e poi da li nasce l'amore e si incomincia davvero a conoscerci. Sul discorso aspettative e obblighi nella relazione si possono avere anche con amici non solo in Amore, anzi vi sono sicuramente aspettative anche nell'amicizia. Tutto é molto soggettivo, sicuramente vi sono persone al mondo che hanno piú aspettative nei confronti di un amico che nei confronti del proprio amore anche se il piú delle volte é ovviamente l'incontrario. Non ho mai considerato siceramente l'amicizia un "livello" ma la BASE ripeto di un rapporto intimo vero. Sulle strategie non so che tipo di uomini tu abbia incontrato ma quando innamorati credo che la maggior parte delle persone non abbiano alcuna strategia perché semplicemente sei innamorato perso e vuoi solo passare il piú tempo possibile con l'altra persona e farla contenta, non vi é strategia consapevole in questo. Forse un narcisista sarebbe capace di ció ma qui si farla di disfuzioni serie e difficoltá proprio a provare amore in questo caso.

    Andrea CarradoriAndrea CarradoriMese fa
  • A oggi ho acchiappato più pali che bistecche. E non sono un peso piuma 😅🤣

    Martina BrunoMartina BrunoMese fa
  • Parla più lentamente, non si capisce nulla ho dovuto fermare e tornare indietro 😂

    Selma JabirSelma JabirMese fa
  • voglio una serie netflix di caio e sempronia

    IlaesseIlaesseMese fa
  • SAY IT LOUDER FOR THE PEOPLE ON THE BACK

    sabri _sabri _Mese fa
  • Finalmente una donna spiega ai babbi di cartone come comportarsi che invece cercano di conquistare le donne passando dall amicizia. Brava.

    Luca TinelliLuca TinelliMese fa
  • io continuo a non capire la differenza tra amicizia e relazione romantica..... e questo mi crea sempre un po' di casino mentale

    giulia longonigiulia longoniMese fa
  • Per quanto mi riguarda la friendzone non è una strategia subdola per arrivare ad uno scopo, ma è quando un rapporto tra due persone inizia come semplice e pura amicizia e solo successivamente uno dei due si rende conto di provare sentimenti più profondi ma per paura di rovinare l'amicizia sta zitto. Poi magari il coraggio di confessare i suoi sentimenti lo trova anche ma viene friendzonato dall'altra persona che lo vede solo come un amico.

    Angelica TamiozzoAngelica TamiozzoMese fa
  • Seguo da un po' il canale e mi piacciono molto i vostri video ma in questo non mi trovo proprio d'accordo. Credo che la friendzone (se la si può chiamare così) sia stata presa in considerazione solo in un suo limitato uso cioè come una strategia di flirting, molto egoista e rischiosa a mio parere. La friendzone non la si mette sempre in conto, a volte da un'amicizia può nascere qualcosa, da una delle due parti, senza averlo messo in conto in principio. E poi riguardo al fatto di dichiarare i propri sentimenti credo che sarebbe la cosa logicamente più giusta da fare ma non è sempre così semplice Sarebbe bello vedere un dibattito riguardo questo argomento perché credo che ci siano tante sfumature che dipendono molto dalle relazioni che ognuno ha avuto!

    marta cischelemarta cischeleMese fa
  • L'amicizia fra uomo e donna non esiste, se non in soli due casi: o lui è gay, o lei è un cesso.

    Paride Da MessinaParide Da MessinaMese fa
  • Grazie a sto video ho finalmente capito perché finisco sempre nella friendzone è sempre stata colpa mia 😂 Spero di riuscire a cambiare dopo sto video ma la vedo dura 👀

    cerch()cerch()Mese fa
  • come se sempronia non sapesse che caio la va a prendere in macchina SOLO ED ESCLUSIVAMENTE perché ha un obiettivo, per quanto irrazionale e irraggiungibile...la solita ipocrisia

    Caruso PascoskyCaruso PascoskyMese fa
  • NOME DEL VIDEO: LA FRIENDZONE NON ESISTE IL VIDEO: LA FRIENDZONE ESISTE

    Giovanni AlbaneseGiovanni AlbaneseMese fa
  • Ho percorso la "seconda strada" crazie della stima

    Giovanni Marrè BrunenghiGiovanni Marrè BrunenghiMese fa
  • Sarebbe bello approfondire il tema dell'amicizia fra uomo e donna. Fino a che punto rimane amicizia? Spesso capita di essere gelosi dell'amica del proprio ragazzo (o viceversa)

    Laura GiorgiLaura GiorgiMese fa
  • Giustissimo, l'amicizia usata come mezzo per un secondo fine non è amicizia🤷🏻‍♀️

    Sara RossiSara RossiMese fa
  • Grazie Sofia per avere affrontato il tema del ‘rinfacciare’, come se chi rifiutasse la proposta del qualcosa di più oltre all’amicizia fosse un mostro cattivo ingrato. Finalmente, grazie.

    Chiara PilatiChiara PilatiMese fa
  • Hai descritto perfettamente il tipo di rapporto che ho avuto con una mia amica ovvero speravo di piacerle indirettamente senza dirglielo in faccia ma tramite gesti, modi di fare ecc.. incredibile. Le esperienze servono per non commettere più gli stessi errori. Grazie per questo video. Sono arrivato a 25 anni per comprendere a pieno che il dialogo è il mezzo più importante per noi esseri umani sia per poter dialogare e chiarire ogni dubbio o incomprensione e sia per esprimere le proprie emozioni. (Questa ragazza ed io stiamo cercando pacificamente di trovare una quadra e cercare di impostare una relazione di amicizia).

    Anthony SimonielloAnthony SimonielloMese fa
  • La strategia di cui parli è una cosa più tipica da ragazza, più che da ragazzo

    Matteo MelloniMatteo MelloniMese fa
  • In effetti ho un po' di dubbi sull'amicizia tra donna e uomo che può anche essere fattibile ma se siamo onesti e sinceri sia da una parte che dall'altra nelle nostre fantasie un pensiero osé lo si fa, magari non succederà niente di concreto ma lo si fa....

    Marco MascottoMarco MascottoMese fa
    • Nell'ultimissima parte dite che "siete voi che non avete capito niente" a cosa vi riferite?

      Marco MascottoMarco MascottoMese fa
  • Scusatemi, ma non sono d'accordo per nulla con quello che viene detto nel video. io ho vissuto entrambe le situazioni e una cosa ve la posso dire: è facile parlare dall'esterno e dire che chi si allontana perchè cerca qualcos'altro è un infame o cose del genere, ma quando una ragazza voleva stare con me ma io non provavo attrazione mi sono sentito in difficoltà per lei, perchè a me andava bene quello che mi dava, ci parlavo benissimo mi sapeva comprendere e via dicendo, e lei si doveva "accontentare" di stare con me mentalmente soffrendo perchè io non era attratto da lei, a quel punto io ho dovuto rinunziare a lei, e non è stato facile, perchè ho perso un sostegno importante nella mia vita e non ho mai pensato di certo che lei aveva altri fini, semplicemente lei aveva il desiderio di vivere qualcos'altro con me che io non potevo darle, a quel punto tutto il resto non riusciva a bastarle, in un mondo poi dove ormai siamo bombardati dai media che ci fanno vedere grandi passioni e sentimenti, e lei non riusciva a viverli come avrebbe voluto, ditemi voi se lei era vittima o colpevole...

    Dav DavDav DavMese fa
    • Sono d’accordo, perché nel momento in cui uno dei due interessati prova un sentimento diverso il rapporto di amicizia è di fatto compromesso. A quel punto l’allontanamento è probabilmente l’unica scelta davvero rispettosa, ma se tra i due c’era un vero affetto è molto dura per entrambi, sia per chi è allontanato che per chi allontana...

      Stefano GiannellaStefano GiannellaMese fa
    • Mi è successa la stessa cosa e dopo anni in cui questa persona mi diceva che le bastava anche solo l'amicizia ho deciso io di allontanarmi per lei e ho rinunciato ad una persona molto importante nella mia vita, diciamo che ci abbiamo perso entrambi

      Giulia WalkerGiulia WalkerMese fa
  • io a 60 anni non ho ancora nemmeno un bricciolo delle certezze che hai tu Sofia a 23 anni! forse sono io che non sono ancora cresciuto o forse tu cresciuta troppo in fretta... o forse entrambe le cose!

    ropiecinropiecinMese fa
  • Sinceramente nella mia ormai piuttosto lunga esperienza di friendzone posso dire che non c'è nessuna strategia e che l'amicizia per me non è affatto uno stadio precedente alla conquista, semplicemente è il modo spontaneo che trovo per stare vicina a una persona che mi piace e che magari non mi ricambia allo stesso modo. Me ne sono sempre fatta una ragione e non ho mai pensato che l'altro fosse colpevole di qualcosa, penso che se si apprezza una persona è giusto esprimere quello che si può e non forzare le cose in una direzione che non è condivisa. Se poi davvero ci si innamora al punto di soffrirne allora sì, è il momento di dichiararsi o allontanarsi

    TurbonillaTurbonillaMese fa
    • Forse il problema non è nella situazione in sé ma nel modo in cui alcuni la vivono con il complesso della vittima

      TurbonillaTurbonillaMese fa
  • Non ho mai vissuto la friendzone in prima persona ma mi pare abbiate tracciato un quadro un po' superficiale della cosa. È assurdo ritrarre un povero cristo che cerca, forse in modo goffo ok, di conquistare una ragazza, come uno stronzo manipolatore. Non è quasi mai così. Parafrasando ciò che dite anche voi, non è che per forza tutti gli uomini sono scimmioni arrapati che vogliono solo infilarlo😅 molto spesso queste situazioni fanno soffrire entrambe le parti.

    Margherita OrsiMargherita OrsiMese fa
    • Stronzo manipolatore? Ahhahah mi sento offeso cmq frienzonato almeno 10 volte quindi la friendzone e vero che colpisce sooraturto maschi etero

      wolf chetawolf cheta22 giorni fa
    • Io sono uno scimmione arrapato

      MARIO CARLOFORTEMARIO CARLOFORTEMese fa
  • Si può definire la friendzone in mille modi, e i commenti ne sono la prova, ma nella maggior parte dei casi mi sembra che sia una parola usata per suscitare pietà: "guarda te, sto/a stronzo/a che mi ha friendzonato". Amore mio, se non gli/le piace, che deve fare uno? Cacciarti dalla sua vita? Andare a letto con te per pietà? Mettetevi l'anima in pace, ci siamo passati tutti: avere qualcuno che ricambia i propri sentimenti non è una cosa dovuta, è una fortuna.

    BeyPlanBeyPlanMese fa
    • La cosa peggiore che una ragazza potesse fare è proprio andarci a letto per pietà... Oltretutto mi sentirei ulteriormente umiliato.. Sia per me stesso che per lei, anzi per lei ancora peggio, cioè pensando di darti il contentino peggiorerebbe la situazione sminuendo se stessa e facendo del male a me (considerandomi "bisognoso) la cosa peggiore forse è che si entra in una forma di prostituzione....

      Marco MascottoMarco MascottoMese fa
  • Non sono d'accordo, soprattutto sul finale, in cui parli dell'amicizia uomo-donna. Io non ci ho ma mia creduto a tale tipo di amicizia, secondo me, anche nelle coppie di amici (uomo-donna) che dichiarano di andare da una vita d'accordo solo come amici e bla bla, uno dei due cova sentimenti più profondi che non ha però mai rivelato per mille problemi. Secondo me non inizia mai come una strategia, ma come una frequentazione di amicizia in cui effettivamente non ci sono interessi ulteriori, ma poi sa una delle due parti inizia la consapevolezza si un sentimento. Perché diciamocelo, non tutti si innamorano in due giorni, io parlo per esperienza personale, ma penso anche altri confermeranno, ci ho sempre messo un po' per rendermi conto di star bene/provare qualcosa per una persona. E quella fase che intercorre tra la conoscenza e la realizzazione è proprio l'inizio della possibile friendzone. Perché, a meno che anche l'altra sponda sia dello stesso carattere, che ci metta un po' a consolidare la consapevolezza eccecc, sennò finisce che da una parte il sentimento amoroso è sbocciato mentre dall'altra non c'è chimica sessuale/relazionale e si finisce "friendzonati". È un termine bruttissimo, ma purtroppo molto realistico

    paolopaoloMese fa
    • @Peppolicchio Pappo mi son spiegato male effettivamente. Intendevo "migliore amicizia". Un conto è la compagnia di amici, un conto è una forte amicizia maschio-femmina. Quelle relazioni di amicizia in cui si condivide molto tempo insieme, si condividono pensieri ecc. io credo che ad un certo livello di intesa uno dei due sia "preso" dall'altra/o. Non so se mi spiego. Invece c'è gente che dice di avere migliori amici del sesso opposto da anni e che va tutto bene... io no ci credo molto

      paolopaoloMese fa
    • Ma scusa, metti che hai una cumpa storica di amici con cui esci/fai vacanze etc da 10 anni o più, metà uomini e metà donne, i tuoi amici insomma, credo sia normale e secondo il tuo ragionamento per ognuna di quelle ragazze o loro provano qualcosa per te o tu per loro? Capirai che non ha senso. Davvero non capisco come si possa dire che non esiste amicizia uomo-donna

      Peppolicchio PappoPeppolicchio PappoMese fa
  • VI HO PENSATO TUTTA LA SETTIMANA NON VIVO SENZA I VOSTRI VIDEO E CONSIGLI GRAZIE VI AMO

    Gaia PalmasGaia PalmasMese fa
  • Ma, qualcosa non inerente alla vita di coppia? Mi sembra molto riduttivo

    Matteo NataliMatteo NataliMese fa
  • L'amicizia tra uomo e donna non esiste CHANGE MY MIND

    Carlo CerielloCarlo CerielloMese fa
  • Come non esiste oh...

    FrancescoFrancescoMese fa
  • Io a volte mi infatuo di una persona con cui si sta instaurando un rapporto di amicizia e per evitare di rovinare l'amicizia butto tutto dentro e aspetto che l'infatuazione finisca. Mi è capitato di essermi dichiarato con delle amiche raffreddando poi i rapporti (da entrambe le parti, magari dovuto al troppo imbarazzo reciproco), quindi preferisco molto di più mantenermi l'amicizia piuttosto che rischiare di "perderla". Riesco molto più a provarci con ragazze che conosco appena, con cui non ci ho nulla da perdere, mi butto e se va male amen, continuerà a rimanere fuori dalla mia vita, se va bene entrerà a quel punto a far parte della mia vita. Ma con una con cui si sta instaurando un rapporto di amicizia, che è GIA' parte della mia vita, preferisco non rischiare perché a volte un'amicizia può dare molto di più di una relazione romantica. Con un'amica ci proverei solo se avessi la certezza del 100% che le piaccio, del tipo che è lei a sbattermela in faccia. A volte semplicemente il gioco non vale la candela.

    BeciBeciMese fa
  • 1:48 sofia mi hai appena friendzonato

    steph visualssteph visualsMese fa
  • "niente vie crucis disseminate di regali e gesti affettuosi" Semplicemente stupendo 😂

    Alessandro MarchesiniAlessandro MarchesiniMese fa
  • Mi avete confuso così tanto le idee che sono uscito dalla friendzone

    Raffaele VvRaffaele VvMese fa
  • Comunque il comportamento di cui parli è molto più femminile, noi maschi non agiamo in maniera strategica, non ci facciamo castelli. Di base siamo molto semplici e trasparenti la maggior parte delle volte, se prima ci comportiamo da amici è perchè vediamo cosí la ragazza, se cambia qualcosa cambia il nostro atteggiamento, parlo in generale rispetto alle persone che conosco e me stesso. Credo siano molto più le ragazze a cercare la via dell'amicizia aspettando che l'uomo si faccia avanti. Solo che non vanno a dirglielo, quindi in realtà vengono "friendzonate" come dici tu molto più le donne, ma non a parole

    Matteo MelloniMatteo MelloniMese fa
    • Non se sofia viscardi non fa la maestrina progressista dittatrice che accusa gli uomini ogni trenta secondi le cadono le braccia

      BriohhCHBriohhCH16 giorni fa
    • Più che friendzonate veniamo molto di più scopafriendzonate. Altrimenti semplicemente evitate.

      Federica S.Federica S.Mese fa
  • Non credo che nessuno lo faccia apposta in maniera strategica, è questo il punto. Comunque se ti piace veramente veramente una persona non riesci ad iniziare un'amicizia con quel sentimento, quindi è giusto che finisca "male", perchè non ti piaceva veramente. Sono gli altri casi interessanti, quando sviluppi una naturale amicizia per qualcuno, ma con il tempo e la frequentazione diventa altro, quella è la vera friendzone, ma uno se la crea da solo, non per strategia, ma per sviluppo naturale della relazione. E per dirla tutta secondo me, se conosci bene una persona non è una semplice cotta, ma molte volte è vero e proprio amore, sopratutto quando l'amicizia è profonda

    Matteo MelloniMatteo MelloniMese fa
  • A me piacerebbe molto che trattaste le prime due possibilità. Che sono quelle veramente serie ed importanti. Soprattutto la cotta per un amica/o che si conosce da tempo

    Matteo MelloniMatteo MelloniMese fa
  • Secondo me non va detto subito "mi piaci" , cioè dipende, alcune apprezzano le cose dirette altre lo trovano noioso. Spesso non serve nemmeno dirlo, basta farlo capire. Secondo me prima di un amore ci può essere un periodo di amicizia anche lungo, da cosa nasce cosa, magari non subito ma succede che due amici s'innamorino. E se ho sbagliato tutto allora hai ragione non ho capito niente ed é il motivo per cui sono single da sempre 😂

    Luca GiudiceLuca GiudiceMese fa
  • "Uomini super arrapati che devono ficcare, ovunque, senza distinzione, per forza" penso che una frase così sia un po' obsoleta nel 2021... Sebbene il genere maschile abbia da vergognarsi delle azioni che compie in preda al desiderio o astinenza sessuale, penso sia chiaro che ciò che scatena questa condizione abominevole non sia l'animo perverso di un ragazzo, ma la condanna che gli è imposta dalla sua natura. I maschi sperimentano il testosterone in quantità superiore alle donne e questo li porta a compiere gesti inappropriati… che non devono essere sempre scusati o perdonati, ma per lo meno compresi. Criticare delle debolezze che l'umano si strascica da aspetti fisiologici primitivi è anacronistico, come è anacronistico dire: "Sei nervosa/isterica perché hai le tue cose?"

    Marco BagarelloMarco BagarelloMese fa
  • Adoro questo canale 🤩

    Graziella CambareriGraziella CambareriMese fa
  • Su questo quadro generale del tema vorrei enfatizzare una sfumatura che è stata tralasciata ma importantissima. Riguardo la Prima opzione, Caio: "Guarda Sempronia io ti amo troppo, non posso essere tuo amico", alcune Sempronie non accettano la cosa perché non vogliono perdere gli amici Caii. Questa categoria di Sempronie (non sono così rare), sireneggiano a dei poveri ragazzi perché a loro piace essere trattate da reginette con miriadi di regali e attenzioni, perciò vengono illusi che qualcosa cambierà e questi rimangono soggiogati a questo limbo eterno. Possiamo facilmente giudicare questi ragazzi dicendo "sono dei sottoni, sfigati, invertebrati" ma la verità è che sono solo innamorati e forse hanno perso il senno per questo. Care Sirene, se volete veramente bene al vostro amico prendetene le distanze voi per prime. Finché un ragazzo è ancora innamorato di voi (e non è ricambiato), a perpetuarne un'amicizia gli fate solo del male.

    Marco BagarelloMarco BagarelloMese fa
  • Però c'è un'altra cosa da dire: molto spesso il frienzonatore sa che l'altro ha una cotta per lui e se ne approfitta deliberatamente invece di dirgli qualcosa chiaramente. È questo il risvolto peggiore della friendzone secondo me. E poi onestamente credo che il caso di cui parli il video sia il più raro. Da quello che sento in giro la maggioranza delle persone si rende conto dopo di provare un sentimento e tace perché ha paura di perdere il rapportoo, non perché pensa di conquistare la persona così.

    Melissa D'AnnaMelissa D'AnnaMese fa
    • si anche io stavo pensavo questo, non so come spiegarlo ma diciamo il dare corda all'altro facendogli un po' credere che potrebbe succedere qualcosa ma poi no in realtà ''per me sei solo un amico/a'' . Credo sia importante essere chiari anche dovendo perdere quello che noi consideiamo un amico dal momento in cui comprendiamo di non essere solo un amico per lui. Quindi credo che sì alcune volte l'altra persona non ha idea di cosa stia succedendo ma altre volte lo sa o lo ha capito e decide di non frenare la situazione.

      Giulia WalkerGiulia WalkerMese fa
  • Per come la intendo io la friendzone è quando due persone sono amiche ma una delle due vuole qualcosa di più, ma c’è un MA, ovvero quando la persona oggetto di desiderio sa benissimo di esserlo e magari trae qualche vantaggio dal fatto che l’altra persona provi qualcosa di più

    mici ficcomici ficcoMese fa
  • Solo se uno dei due è un cesso l’amicizia potrebbe esistere, dove non c’è attrazione fisica. Alcune femmine mescolano l’amicizia per i bisogni, tendenzialmente una femmina si tiene uno come amico che le fa i favori ma che non tende a bombarla Ma non è amicizia, è un bisogno quindi in questo caso la femmina è opportunista L “amico” vuole comunque bombarla ma lei non lo capisce e quando lui lo manifesta apertamente interrompe l’amicizia.

    Bogdan DmitryBogdan DmitryMese fa
    • Si una soddisfazione reciproca di bisogni/beni

      Bogdan DmitryBogdan DmitryMese fa
    • Però se ci pensi tutti i rapporti umani si basano su dei bisogni, e non intendo materiali

      Sara MoriSara MoriMese fa
  • Non avrò mai una relazione e di conseguenza non scoperó mai 😞 troppo complicato

    Antonio de StenaAntonio de StenaMese fa
    • Si a pagamento 🙁e non fa per me almeno per adesso

      Antonio de StenaAntonio de StenaMese fa
    • Spoiler: puoi scopare e non essere per forza in una relazione. Provare per credere!

      non ho fantasianon ho fantasiaMese fa
  • Ma... secondo me la friendzone non è affatto quello di cui avete parlato voi 😅 Non è una “strategia”, ma davvero proprio per niente. Io le storie friendzone che ho vissuto in prima persona e che ho sentito da tanti altri sono di questo tipo: si parte da un’amicizia che buona parte delle volte (leggi=sempre) inizia senza nessun secondo fine o ambiguità: colleghi sul lavoro, gruppo di amici al liceo, compagni di banco al liceo, gruppi di studio all’università... e partendo da un MIO esempio, che sono una ragazza (la conclusione che siano sopratutto i maschi etero a essere friendzonati non so da dove l’abbiate tirata fuori, ho visto dai commenti che nessuno concorda infatti), inizi pensando che QUEL ragazzo sia davvero SOLO un amico come tutti gli altri della tua compagnia, o che sia sempre solo e SEMPLICEMENTE il tuo compagno di banco nelle ore di scuola... Poi tac, parla, scherza, ridi, esci con tutti gli altri ma stai un po’ più con lui, scrivi in chat un pochino più a lui rispetto agli altri, ma in modo molto naturale perchè semplicemente ti ci trovi bene, è facile. E la vera friendzone è che mentre per me le cose sono cambiate, per lui no affatto😅 quindi se ti dichiari e ti senti dire che “ma no, per me siamo amici e non è mai cambiato nulla” allora vuoi solo morire lentamente e ti stramaledici per esserti esposta; se non lo fai, covi un patetico e struggente sentimento per periodi che vanno da lungo a infinito, per poi guardare le cose e renderti conto che in effetti hai fatto bene a non dichiararti, perchè lui non si è fatto avanti e si è messo con un’altra e sono pure felici. Fine. Facile. Tutta sta’ elaborazione subdola che avete fatto delle infime strategie che fanno sembrare il “friendzonato” un infame e doppiogiochista approfittatore non stanno nè in cielo nè in terra. Davvero. Non so manco come abbiate fatto a elaborarla.

    Laura B.Laura B.Mese fa
    • Se posso darti un consiglio, da una che ci è già passata anni fa, anche se non assomiglia alla descrizione fatta dalla Viscardi, da questa situazione si esce negli stessi identici 3 modi elencati. E, so che non è bello da sentire, ma l’unica che può far qualcosa sei tu. Di rimanere in questa situazione che ti fa star male (sperando in fondo che le cose cambino) lo stai scegliendo tu. Quindi: se vedi che le cose non stanno cambiando, che tu non vuoi dire nulla e che stai male, allontanati. Metti davanti te stessa.

      Sonia CaliaroSonia Caliaro24 giorni fa
    • esattamente, secondo me la friendzone vera e propria si ha quando io mi dichiaro e vengo rifiutata, nel senso di al massimo rimaniamo amici (oppure io rifiuto qualcuno che si è dichiarato), anche se effettivamente ha anche senso allargarla alla situazione in cui provi qualcosa per un tuo amico e sai per certo che questo non ricambia

      Azzurra GaleazziAzzurra GaleazziMese fa
    • @BeyPlan non dico che la situazione di cui parlano loro non si verifichi: interessarsi a una persona e approcciarsi da amico sperando che la situazione cambi. Solo che questa non penso sia la definizione di "friendzone"

      Laura B.Laura B.Mese fa
    • L'elaborazione fatta nel video secondo me è realistica: forse non è stata la tua esperienza, ma questo non vuol dire che non sia l'esperienza che ne hanno altre persone.

      BeyPlanBeyPlanMese fa
    • Concordo con te. Nel mio caso, ho messo ben 2 lunghi anni a dichiararmi e un pò perché era fidanzato, un pò per non rovinare il rapporto, ho preso coraggio dopo ben 2 anni. Purtroppo, non si con me in coppia. Neanche la mia è mai stata strategia, ma tutto naturale

      Lidia FavaraLidia FavaraMese fa
  • Meritate un premio!!!

    eleonora pompeieleonora pompeiMese fa
  • Tra le stranezze di questo genere lo scorso anno e capitano in un momento particolare della mia vita per una grave malattia del genitore poi morto di averla al mio fianco, poi e scomparsa non rispondendo al telefono e nemmeno quando con un messaggio le ho comunicato la morte di mio padre. Dopo tre mesi se fatta viva con un messaggio, tra l'altro mi chiedeva di mio PADRE. Non sapevo cosa pensare, non gli ho risposto nemmeno quando lei mi telefonato dopo due giorni. E non lo chiamata più. Lo scorso ottobre casualmente lo rivista non sapeva che scusa prendere come una ragazzina. Non la cerco più o ben altro e più stimolante e sicuramente più leali di lei . Che ne pensate? Carmelo

    Carmelo Di SciaccaCarmelo Di SciaccaMese fa
  • Ma... io pensavo andasse così: -Caio e Sempronia diventano amici -Nel corso dell’amicizia Caio (ad esempio) si rende conto che ha una cotta per Sempronia -Dopo un po’ di combattuti pensieri sul dichiarasi o meno per paura di rovinare l’amicizia, decide di fare il grande passo: -Caio si dichiara! -Ma Sempronia lo vede ancora come un amico. -Caio è stato friendzonato. MA: Caio non lo aveva architettato e, nella migliore delle situazioni, prima o poi a Caio passerà la cotta, si innamorerà di Tizia, e rimarrà amico con Sempronia (che di fatto gli voleva bene) The end ✨

    Ari TAri TMese fa
    • Anche io la vedo così! Con Caio che non lo aveva architettato in anticipo... Sarebbe la situazione descritta da 0:37 a 0:54 che però loro non definiscono friendzone

      Dadda :3Dadda :3Mese fa
  • Sarò un po' dura però per me chi viene "friendzonat*" è semplicemente una persona incapace di dare un nome e uno spazio ai propri sentimenti. Perchè sarà pure banale, ma Sofia dice una grandissima verità: PARLARE IS THE WAY. E se questo rovina il rapporto, bene così. Evidentemente è così che doveva andare, non mi pare la fine del mondo e soprattutto, nel rispetto del rapporto e di se stessi, ha pure senso! Non ci si può imprigionare in una relazione unidirezionale per PAURA di..cosa esattamente? Non so.. forse dovremmo imparare a vivere anche le nostre emozioni negative, accoglierle e non respingerle dandogli nomi improbabili. Mi sembra l'unico modo per definirci adulti. Voglio fare anche un'altra riflessione. Nel video e anche in alcuni commenti si dice che i più friendzonati siano i maschi. Io non conosco le percentuali, ma dalla mia esperienza personale, non conoscono amiche friendzonate ma solo amici maschi (sarà un caso sicuramente, ma è valido come tutti gli altri). Essendo la friendzone un argomento che tocca inevitabilmente i sentimenti e le emozioni, ed essendo gli uomini famosi, non per colpa loro sia chiaro, per non saper gestire le emozioni come a noi donne è sempre stato insegnato (educazione sistemica. Vi suggerisco il libro di Elena Gianini Belotti "Dalla parte delle bambine"), non è che la friendzone è una super cazzola? (Marzullo scansate)

    Annalisa SirignanoAnnalisa SirignanoMese fa
  • Secondo me friendzone è quando ti dichiari a qualcuno e l'altro ti dice "siamo troppo amici per stare insieme"

    Sara PSara PMese fa
  • Secondo me la friendzone è consapevole e chiara da entrambi i lati. esempio: Ad A piace B e gli chiede di prendere un gelato, A non esprime esplicitamente il suo interesse “romanticamente inteso” ma B lo percepisce o pensa di percepirlo... ed è proprio questo il problema, B non è sicuro che A provi qualcosa per lui ma non è sicuro neanche del contrario , per questo sente il bisogno di chiarire il loro rapporto e soprattutto di chiarire che da parte sua un interesse di quel tipo non c’è . Probabilmente per paura di ferire ma soprattutto per paura di risultare arrogante il chiarimento di B non si svolge tramite un dialogo emotivamente imbarazzante ma tramite un freddo e rapido commento tipo: “è bello avere un amico/a come te”. Quindi secondo me è proprio per l’insicurezza di B che nasce la friendzone. È un modo carino e poco coinvolgente per dire “non sono sicuro che tu provi qualcosa per me ma se così fosse io non lo provo” Ovviamente la risoluzione è sempre lei... se provi interesse per qualcuno diglielo santo cielo!

    Giorgia GrassiGiorgia GrassiMese fa
  • Per quanto possa condividere tutta l'esposizione chiara e lineare, ammetto che sì io da persona etero femminile sono stata "friendzonata" tantissime volte, e onestamente, nel mio piccolo, vedo più le ragazze che si lamentano di questa cosa, che i ragazzi non le vogliono, che non il contrario (mi scuso per la sintassi contorta)

    _giuishere_giuishereMese fa
  • Mi avete levato i prosciutti dagli occhi

    Sergio MessinaSergio MessinaMese fa
  • A me è capitato molte volte di essere friendzonata da persone che non mi interessavano nemmeno, ma con le quali ero solo genitile è questa gentilezza veniva sempre scambiata per interesse romantico

    Vittoria ZaniVittoria ZaniMese fa
    • Le cosidette gentilezze per essere scambiate per un interesse romantico o altro dipende come erano fatte, proposte, forse espresse con un po' di ambiguità ecc

      Marco MascottoMarco MascottoMese fa
  • Però, la maggior parte delle Sempronie si accorge che Caio è interessato, o no

    Michele MorselliMichele MorselliMese fa
  • Ragazzi i contenuti che portate sono bombe, però unica pecca: sembra tutto e da tutti (nessuna eccezione) troppo recitato e poco autentico. Io perdo il filo spesso perché pare di sentire una voce meccanica parlare...

    angela flawlessangela flawlessMese fa
  • Fanculo gli hackers dei bitcoin, bentornati 💪🏻❤️

    the stars alignthe stars alignMese fa
  • Beh dai, quantomeno non è stato un discorso femminista; ne sono contento (anche se nel discorso si sottintende che il friendzonato è sempre il maschietto, ma in realtà è una cosa che può capitare ad entrambi e nonostante il chiarimento ciò non traspare come si deve)

    Ryos The BestRyos The BestMese fa
  • La felpa è un po' grande

    Raffaele PRaffaele PMese fa
  • Rip per Stefano

    flp cstflp cstMese fa
  • "è molto più raro che una ragazza venga friendzonata" e poi ci sono io, sfigata ma onorata di far parte della minoranza

    Giada CostaGiada CostaMese fa
    • Vieni friendzonata perché vuoi troppo , cerchi la perfezione

      avhanz balabulaavhanz balabula7 giorni fa
    • E poi ci sono io, che ho friendzonato e sono stata friendzonata dallo stesso ragazzo🤡

      Martina RemottiMartina RemottiMese fa
    • Eccomi ✋

      Paola VesPaola VesMese fa
    • si infatti, secondo me lo succede anche alle ragazze, ma sono più discrete (mi viene anche in mente che ci possa essere ancora un certo tabù riguardo alle ragazze rifiutate dai ragazzi, è così anche per i più giovani? )

      maggiex991maggiex991Mese fa
  • la definizione di friendzone e la lettura che date é sbagliata: la friendzone non è una strategia seduttiva, anzi, universalmente é ritenuta la strada da evitare per corteggiare una persona. È una situazione che si può creare per caso come conseguenza di un rapport di intimità, e perpetua per l'incapacità di uno dei due di esprimere i propri sentimenti, per l'insicurezza e la paura di rovinare il rapporto che si é creato. É ovvio che se ci piace una persona dovremmo dirglielo subito, purtroppo non é cosí semplice, perché 1 bisogna capire che cosa si prova per quella persona perché fino ad allora si é stati amici, 2 si ha paura che comunicarlo a quella persona potrebbe sancire la fine di qualunque rapporto

    Stefano ChiesiStefano ChiesiMese fa
    • @thugger. "The phrase 'bros before hoes' is not suggesting that all women are whores. The word hoe no longer has one exclusive meaning and it's considerably less offensive than the word whore (at least in every place I've ever been). It's inclusion in the motto has nothing to do with describing females. It's there for one reason only. It rhymes. The phrase expresses a sentiment. Don't let a woman come between good friends. If there's competition between two guys over a girl it can destroy a friendship. Even if there's no competition women can destroy a friendship." Esiste anche la variante al femminile "chicks over dicks". Sicuro non è uno slang molto aulico ed un po' terra terra, ma non vuole essere sessista in alcun modo. Ho visto tante amicizie finire per colpa di un interesse in comune, indipendentemente dai sessi in questione. Quindi è uno slang per sottolineare l'importanza dell'amicizia, se ti offendi per questo stai guardando al dito e non la luna.

      BeciBeciMese fa
    • @Beci bel commento però "bros before hoes" potevi risparmiartela

      thugger.thugger.Mese fa
    • @Anna Esposito io ne ho avute di infatuazioni per amiche, con alcune delle quali mi sono buttato, raffreddando il rapporto. Sono poche le ragazze con cui ci ho provato che sono rimaste amiche, e spesso sono diventate amiche solo DOPO averci provato. Il fatto è che quando una persona è già parte della tua vita, dichiararti e rischiare di raffreddare il rapporto spesso non ne vale la pena. Coltivando l'amicizia, invece, finisci per apprezzarla ancora di più. Inizialmente un'infatuazione di questo tipo è un'illusione, che se non viene alimentata svanisce. Tu vai avanti per la tua strada, pur conservando un seme di amore per quella persona, mantenendo aperta una porta ma senza farsi film mentali. Bisogna capire però che è inutile provarci subdolamente sperando che un giorno nasca qualcosa di più. È un'amica e devi trattarla da amica. Bisogna saper voltare pagina, mettersi l'anima in pace e cercare l'amore altrove. A questo punto è facile andare avanti. Parlo da persona che per ANNI è stata totalmente presa da una sua amica. Non so se fossi innamorato, ad un certo punto pensai di sì, ma riflettendoci non credo di essere mai stato innamorato, neanche della mia ex (che è venuta molto dopo questa mia amica). Comunque, con quest'amica è finita in maniera abbastanza tragica. Un po' ero io a continuare a provarci, "tryhardavo", non perdevo le speranze nonostante suoi pali, uno dopo l'altro. Uno po' era lei stessa che spesso non dava no secchi. L'ho trattata male, l'ho fatta sentire in colpa perché non ricambiava, di questo me ne pento e mi sono scusato. Dopo essermi scusato con lei abbiamo ripreso un rapporto di amicizia, ma dopo un po' torna a piacermi, anche più di prima: è lì che ho pensai di essermi innamorato, dunque decisi di dichiararmi e tirar fuori tutto. A finale si era messa con uno dei miei migliori amici - che è tutt'ora un mio amico, figuriamoci se buttavo un'amicizia per una ragazza (bros before hoes). La loro è stata una relazione abbastanza disastrosa e non è finita bene. Per cause esterne che non sto a spiegarvi, perdo i rapporti con lei. Ora siamo due conoscenti alla lontana. Dopo più di 2 anni un po' rimpiango di aver buttato via così quell'amicizia. Se avessi "tryhardato" di meno e se mi fossi comportato più da amico che da ragazzino viziato stupidamente innamorato avremmo continuato ad avere una bella amicizia. Spero che in futuro ci rincontreremo e torneremo ad essere amici. Mi mancano le risate che ci facevamo insieme. Probabilmente mi innamorerei di nuovo, ma invece di rischiare di perderla di nuovo ci metterei una pietra sopra con tutte le mie forze e ci rimarrei amico.

      BeciBeciMese fa
    • @Anna Esposito Sono d'accordo con te, la tua situazione è un po' quella che Sofia descrive da 0:38 a 0:54 che "hanno deciso di non definire friendzone". Però io non mi trovo molto d'accordo, anzi quella è proprio la situazione per eccellenza che io definirei friendzone!

      Dadda :3Dadda :3Mese fa
    • La penso anche io come te, ed è anche il tipo di friendzone che ho subito io da parte di un amico (anche per sfatare il mito che sono sempre le ragazze a frienzonare). Una bella amicizia, nata per caso, e piano piano mi accorgo di provare qualcosa in più per lui. Questa cosa non l'ho realizzata subito e anche dopo averlo fatto (non essendo io propriamente un cuor di leone in campo romantico) ci metto un po' a riuscire a dirlo. La mia non era tattica, dunque, ma un godersi una amicizia e nel frattempo cercare un'occasione (e il coraggio) per dichiararmi. Sinceramente credo che la visione di Venti sia un po' troppo riduttiva e sembri vittimizzare il "friendzonatore", in qualche modo (quando, spesso, non c'è proprio nessun colpevole e nessuna vittima). Mi piace pensare che non tutti a questo mondo siano sciacalli in caccia di relazioni che mettono in atto strategie e sotterfugi solo per una scopata. E, pur da grande sostenitrice di amicizie uomo-donna (in questo caso specifico eterosessuali), non capisco perché risulti diffice pensare che a volte capita di cominciare a provare qualche sentimento romantico anche a partire da una amicizia sincera e senza secondi fini. Quindi credo che la realtà sia un tantino più complicata e sfaccettata della visione fornita nel video.

      Anna EspositoAnna EspositoMese fa
  • Sono al minuto 4.00 e questo video è già sbagliato su un bel numero di livelli.

    Michele BocciaMichele BocciaMese fa
    • Ok, anche gli ultimi 2 minuti e trenta confermano quanto detto nel primo commento.

      Michele BocciaMichele BocciaMese fa
  • che bello che siete ritornati

    Luigi CasoliLuigi CasoliMese fa
  • La friendzone è mettere il piede in due scarpe. La friendzone è la riserva in caso di tempi di vacche magre.

    pile333pile333Mese fa
  • Non sono d'accordo. Anche se l'amicizia è differente da quel "ti corteggio senza espormi perchè poi prendo palo", questo "ti corteggio senza espormi perchè poi prendo palo" è la strategia migliore che si può utilizzare. Parto dal pretesto (un po' saccente) che ho degli amici che sono persone stupende, ma tutte le volte che hanno preso palo da una ragazza, per non chiudere il rapporto ci sono rimasti amici. Chi un anno dopo, chi sei mesi è finito per far innamorare (se così si può dire) la suddetta ragazza.

    Lorenzo RicchieriLorenzo RicchieriMese fa
  • io ti amo GRAZIE non smettere mai

    sonia essesonia esseMese fa
  • Se fossero esistiti i coccodrillini nei fossati dei castelli, non credo avrebbero passato l'Inverno...

    pile333pile333Mese fa
  • Possibile che si possa sparare così tante cazzate una dopo l'altra a raffica? A quanto pare sì. Un video veramente inutile, privo di qualsiasi moralità e che colpevolizza persone che soffrono davvero per queste cose. Che comunque ESISTONO, la friendzone non è una barzelletta come la vogliono far passare qui. Patetico.

    Lipstick BLipstick BMese fa
  • questo video poteva anche intitolarsi: “Maschi potete imparare ad esternare i vostri sentimenti senza troppe strategie o giri di parole (?) grazie.” Secondo me comunque questa situazione per cui è quasi sempre il maschio a ritrovarsi in questa situazione, è anche dovuta dal contesto che viviamo oggi. Cioè nel 2021 l’emancipazione femminile fa dei passi avanti ogni giorno, siamo molto più spensierate nel dire come la pensiamo, senza nasconderci. Perciò siamo molto più propense ad esternare i nostri sentimenti con spontaneità, mentre non tutti gli uomini sono pronti ad una cosa simile.

    Elisa MassimiElisa MassimiMese fa
  • Severi ma giusti 👏💥

    GiorgiaGiorgiaMese fa
  • ma raga, io sono stata friendzonata un botto di volte e sono una ragazza... c'è qualquadra che non cosa ahahaha

    giuliadezgiuliadezMese fa
  • le relazioni amorose sono complesse perchè si ha difficoltà ad essere sinceri, per paura o pura codardia. Mascherare un amore come amicizia è non solo l'anticamera della friedzone ma anche disonesto nei confronti di chi riceve quelle attenzioni, convinto che siano attenzioni disinteressate quando in realtà trai in inganno il soggetto per arrivare ad un altro obiettivo. Easy and straightforward

    matteo carusomatteo carusoMese fa
  • Concordo sull'idea della friendzone come modo davvero immaturo di vedere l'amicizia uomo-donna. Se uno dei due si invaghisce dell'altr può attuare diversi comportamenti come da te spiegato. Sofia e il team in cui lavori, bel video :)

    Nick97Nick97Mese fa
  • Arrivate sempre al momento giusto, siete assurdi✨

    Irene Di CiccoIrene Di CiccoMese fa
  • Ecco io da giovane ero la reginetta della friendzone, anche se all’epoca questo termine non era ancora stato coniato, tanto che, quando ho conosciuto il mio attuale marito lèggevo i suoi messaggi e comportamenti convinta che il significato fosse: sei una persona deliziosa, ma per me sarai sempre e soltanto una cara amica. Per fortuna in quel caso mi sbagliavo! Comunque sono stata abbastanza matura anche nel gestire ke varie frienzonate, tanto che uno dei ragazzi del caso è ora il mio migliore amico davvero Vi abbraccio

    Cinzia PaganiCinzia PaganiMese fa
  • La cosa più bella dell'essere friendzonato, rinfacciare la friendzone dopo il sesso quando sei uscito dalla friendzone

    Stefano D'EliaStefano D'EliaMese fa
    • come si esce dalla friendzone?

      FabioFabioMese fa
  • ho una domanda per Venti: qual è secondo voi la differenza tra amicizia e amore?

    cyberludovicacyberludovicaMese fa
    • @Maurizio Nardozza io penso che tu abbia letto il mio commento sotto una certa luce che non è esattamente quella che intendo io. l'amore non è uno, ci sono varie fasi. e l'innamoramento parte proprio da lì, da un'ossessione, dalla curiosità di voler conoscere l'altro. poi cambia, evolve, diventa un sentimento più profondo. ma prima che si possa evolvere, quelli sono i segnali che lo differenziano dall'amicizia. i greci avevano dei bei nomi per distinguere le tre fasi e i tre tipi di amore. ma al momento non li ricordo.

      Ilenia GrossoIlenia Grosso11 giorni fa
    • @Ilenia Grosso io penso che in questa descrizione si trovano tutti gli errori su cosa sia l'amore oggi. Secondo me l'amore è dedizione, protezione, incoraggiamento, essere la forza interiore dell'altro. Quando tu dici pensare continuamente ad una persona non è ossessione? l'attrazione fisica secondo me è solo attrazione fisica, non ha nulla a che fare con l'amore. l'amore è come una poesia di Pablo Neruda "Così ti amo perché non so amare che così, così vicino che la tua mano sul petto è la mia stessa, così vicino che si chiudono i tuoi occhi col sonno mio"

      Maurizio NardozzaMaurizio Nardozza11 giorni fa
    • @Camilla Fois secondo me il confine non esiste, lo crei tu in base alle tue aspettative/esperienze, come è vero che le mie amicizie non sono tutte uguali e allo stesso tempo le reputo tutte importanti, come è vero che non avrai mai una relazione sentimentale uguale alla precedente ecc. Inoltre poi il tuo concetto di amicizia e amore può cambiare nel tempo, si evolve. Molto spesso provi comunque amore per i tuoi amici, in forma diversa rispetto al tuo partner, come provi amicizia per il tuo partner oltre che amore. Per me è tutto abbastanza fluido, o almeno sarebbe bello che lo fosse.

      Azzurra GaleazziAzzurra GaleazziMese fa
    • Io penso sia amore quando pensi a lui/lei in continuazione, hai le farfalle nello stomaco e oltre alla "simpatia" ci sia attrazione, sia mentale che fisica. Penso sia invece più complesso definire i tipi di amore, dalla semplice infatuazione all'amore "incondizionato" (?). Che poi certo, si prova anche amore e affetto nei confronti degli amici, ma per quanto si voglia bene ai propri amici, loro non ti fanno venire le farfalle allo stomaco e non ti riempiono i pensieri h24.

      Ilenia GrossoIlenia GrossoMese fa
    • Aggiungo: differenza tra amicizia, amore, scopamicizia ecc. Qual è il confine che separa l amicizia dalla scopamicizia dalla relazione romantica

      Camilla FoisCamilla FoisMese fa
  • Mitici come sempre

    Viola VanniViola VanniMese fa
  • Ma sbaglio o questo video c’era già?

    Quella zingara Di tua sorellaQuella zingara Di tua sorellaMese fa
  • Gli Hacker non sanno con chi hanno a che fare 💪🏻

    Letizia De FilippisLetizia De FilippisMese fa
  • il mio 2021 ha un senso adesso

    Ludovica CaiolaLudovica CaiolaMese fa
  • secondo me infatti la friendzone si verifica proprio quando la persona invaghita si dichiara e tu lo blocchi con “guarda non abbiamo le stesse intenzioni, mi piaci come amico, hai frainteso” 🙃 A questo punto: perché sono (quasi) sempre le donne a friendzonare?

    Sofia CrispinoSofia CrispinoMese fa
    • Semplicemente perché la probabilità che una ragazza si dichiari ad un ragazzo è ancora troppo (ahimè) minima :)

      Denise PetruccelliDenise PetruccelliMese fa
    • Un po' è un luogo comune. Un po' è perché siamo stronze

      Gaia BorzellecaGaia BorzellecaMese fa
    • Io sono una ragazza ma sono stata friendzonata da un ragazzo

      ValeValeMese fa
ITworlds